Ultime notizie:

  data news Ieri Iveco, con Engie impianto di rifornimento gas naturale a Torino        data news Ieri L'Atalanta batte 4-1 il Valencia e ipoteca i quarti di Champions        data news Ieri A Roma torna la "maratona" di poesia, 10 ore consecutive di strofe        data news Ieri Renzi "Il Governo cosi' non va avanti, diamoci una regolata"        data news Ieri Gigi D'Alessio in tour, il pubblico decide la scaletta       

AK INFORMA: PARTE DALL’ITALIA LA PRIMA COP GIOVANILE PER IL CLIMA

data news
MON 10 Feb | Notizie - Attualità
AK INFORMA: PARTE DALL’ITALIA LA PRIMA COP GIOVANILE PER IL CLIMA

Il bollettino settimanale di Accademia Kronos annuncia che la prima Cop giovanile per il clima partirà dall'Italia. Ecco quanto si legge sul bollettino:

"Con grande soddisfazione informiamo i nostri lettori che il Ministro Costa, ha accolto gli inviti che da giugno dello scorso anno alcune associazioni ambientaliste, compresa la nostra, gli avevano chiesto nel settore dei cambiamenti climatici, e cioè valutare la possibilità di organizzare in Italia un summit sul clima in cui i principali attori non fossero più i soliti adulti, ma i giovani. L’idea è piaciuta al Ministro Costa, per cui l’autunno scorso questo progetto è stato prospettato all’ONU e in particolare all’IPCC, che, guarda caso, l’hanno subito approvato e dato allo stesso nostro ministro mandato per organizzarlo. Allora questa Youth Cop partirà dall’Italia e sarà la prima “COP” giovani del pianeta. Sarà come un summit tradizionale che affronterà i vari problemi inerenti Il clima terrestre. Un grande successo dell’ambientalismo italiano. Pertanto dal 28 settembre al 2 ottobre di quest’anno a Miliano giovani provenienti da tutto il mondo cercheranno di produrre un documento da sottoporre successivamente a dicembre prossimo alla COP 26 di Glasgow. Il nostro gruppo AK di Milano, capitanato da Alfonso Navarra, è allertato e nell’ambito del prossimo Direttivo di Accademia Kronos, verranno tracciate le linee guida per partecipare a quest’importante evento in cui Greta Thunberg e Jayathma Wickramanayake, delegato dei giovani del Segretario generale delle Nazioni Unite, pare abbiano già dato la loro disponibilità."

FONTE: Accademia Kronos

pulsante torna su