Ultime notizie:

  data news Ieri VIOLA, SAMP E BOLOGNA AVANTI IN COPPA ITALIA, FUORI BRESCIA E VERONA        data news Ieri TROVATO MORTO TURISTA FRANCESE DISPERSO IN CILENTO DAL 9 AGOSTO        data news Ieri SALVINI "UNA TRUFFA MANDARE AL GOVERNO GLI SCONFITTI"        data news Ieri BALOTELLI TORNA A CASA, UFFICIALE LA FIRMA COL BRESCIA        data news Ieri BASKET: TERZO KO AL TORNEO ACROPOLIS, ITALIA BATTUTA DALLA TURCHIA       

SANREMO LA POLIZIA DI STATO ESEGUE 2 RIMPATRI

data news
SAT 18 May | Notizie - Cronaca - Sanremo
SANREMO LA POLIZIA DI STATO ESEGUE 2 RIMPATRI

Controlli intensificati nella città di Sanremo, anche con l’ausilio dei Reparti Prevenzione Crimine aggregati nella città dei fiori dal alcune settimane. Nella settimana appena trascorsa 450 sono stati i soggetti identificati, 22 i posti di controllo effettuati e 170 i veicoli controllati.
Nell’arco delle ultime 24 ore, 2 cittadini stranieri, entrambi pregiudicati ed irregolari sul territorio, sono stati rimpatriati.
Ieri infatti, gli agenti del Commissariato P.S. di Sanremo fermavano due soggetti albanesi già noti per i numerosi pregiudizi penali, entrambi con un precedente provvedimento di espulsione a seguito del quale facevano rientro in Italia illegalmente.
In particolare uno dei due, Halili Sabah, classe 1988, era conosciuto dalla Polizia di Stato per una delicata vicenda occorsa l’anno precedente, quando sua moglie lo aveva denunciato per maltrattamenti. A seguito delle indagini svolte, emergeva una grave situazione di pericolo per la donna ed il figlio minore di 6 mesi, i quali venivano immediatamente trasferiti in una casa protetta in ragione del fatto che la presenza del figlio neonato impediva l’espulsione del padre dello stesso. La donna si rivolgeva e trovava protezione continua negli operatori di Polizia sino a che, stante la perdurante condotta aggressiva dello straniero e il conseguente concreto pericolo per la donna, al compimento del sesto mese del bambino il cittadino albanese veniva immediatamente espulso con accompagnamento alla frontiera.
Tuttavia il soggetto, appena pochi mesi fa, rientrava illegalmente in Italia e veniva arrestato nella città di Cuneo e nonostante ciò, riusciva nuovamente a tornare nella città di Sanremo dove ieri, grazie all’intervento degli operatori delle Volanti che lo riconoscevano ricordandosi dei suoi precedenti, veniva fermato insieme al connazionale, Hasani Renaldo, diciottenne con precedenti per reati contro il patrimonio, e rimpatriato.
Stamane gli agenti di Polizia hanno scortato i due albanesi presso l’aeroporto di Milano Malpensa per imbarcarli su un aereo diretto a Tirana.

pulsante torna su