Ultime notizie:

  data news TUE 11 Aug Ferrarini, Intesa Sanpaolo guida la cordata per il rilancio        data news TUE 11 Aug Gasperini "Col Psg è dura ma c'è fiducia di poter fare bene"        data news TUE 11 Aug Coronavirus, nuovi casi in rialzo        data news TUE 11 Aug Roma, da Grillo via libera a Raggi per la ricandidatura "Daje!"        data news TUE 11 Aug Bonus Inps, Garante Privacy "Niente ostacoli a pubblicazione dei nomi"       

EWAN BEFFA VIVIANI IN VOLATA, ALAPHILIPPE SEMPRE IN MAGLIA GIALLA

data news
TUE 23 Jul 2019 | Italpress
EWAN BEFFA VIVIANI IN VOLATA, ALAPHILIPPE SEMPRE IN MAGLIA GIALLA

NIMES (FRANCIA) (ITALPRESS) - Caleb Ewan ci ha preso il gusto e concede il bis. A una settimana dal suo primo successo in carriera al Tour de France, il tasmaniano della Lotto-Soudal si ripete e piazza un'altra zampata vincente sul traguardo della sedicesima tappa, la Nimes-Nimes di 177 chilometri. Come gia' successo a Tolosa, al termine di una frazione estremamente pianeggiante e adatta ai velocisti, Ewan riesce a precedere sul traguardo Elia Viviani (Deceuninck-Quick Step) e Dylan Groenewegen (Jumbo-Visma), che rispetto a mercoledi' scorso si scambiano le posizioni.

Tutto tranquillo in classifica generale dove Julian Alaphilippe resta in maglia gialla, mantenendo invariati i distacchi con i piu' diretti inseguitori. Unica novita' il ritiro di Jakob Fuglsang, nono a 5'27" da Alaphilippe: il capitano dell'Astana e' finito a terra in una caduta di gruppo e ha sbattuto la testa, decidendo pochi istanti dopo di mettere fine alla sua avventura nella Grand Boucle. Domani in programma la Pont du Gard-Gap di 200 chilometri: percorso mosso e nervoso, sicuramente insidioso per gli uomini di classifica che potranno dar vita ad alcune schermaglie alla vigilia delle tre tappe sulle Alpi che decideranno la corsa transalpina.

(ITALPRESS).

glb/red

23-Lug-19 17:44

pulsante torna su