Ultime notizie:

  data news Oggi ANCELOTTI "FUTURO? DOMANI CON DE LAURENTIIS VALUTEREMO IL DA FARSI"        data news Oggi SARRI "NEL PRIMO TEMPO CON LA LAZIO HO VISTO LA MIA JUVE"        data news Oggi TAPPA A TORINO PER IL TOUR DI X FACTOR NELLE FILIALI BANCARIE        data news Oggi 600 SINDACI IN MARCIA PER LILIANA SEGRE, "L'ODIO NON HA FUTURO"        data news Oggi POKER AL GENK, NAPOLI QUALIFICATO PER GLI OTTAVI DI CHAMPIONS       

CRISTIANO RONALDO "MESSI OTTIMO GIOCATORE MA IO HO VINTO IN PIÙ CLUB"

data news
TUE 13 Aug | Italpress
CRISTIANO RONALDO 'MESSI OTTIMO GIOCATORE MA IO HO VINTO IN PIÙ CLUB'

TORINO (ITALPRESS) - "Leo Messi e' un ottimo giocatore, che rimarra' nella storia. Non solo per i Palloni d'Oro vinti ma anche perche' e' sempre stato al top, anno dopo anno, proprio come me.

La differenza con me e' che io ho giocato per vari club e ho anche vinto la Champions con team differenti. In piu' io sono stato capocannoniere della Champions per sei volte di fila". Cosi' l'attaccante della Juve, Cristiano Ronaldo, in una pillola dell'intervista concessa a Dazn per "The Making Of". "Non ho mai visto pero' cosi' tanta rivalita' tra due giocatori che sono al top per cosi' tanti anni. Ci sono diversi calciatori che sono stati al top per 3-4, massimo 5 stagioni: per 10 anni mai visti.

Mai visti giocatori che, come diciamo noi in Portogallo, 'spaccano le pietre ogni anno', che segnano 40 o 50 gol, che vincono titoli e sono sempre li'. Questa e' la cosa veramente difficile", ha spiegato CR7. "Ci vuole molto lavoro per tenere il passo ed essere sempre al top. Il mio aspetto fisico, il mio corpo non sono caduti dal cielo: c'e' molto lavoro dietro a ogni trofeo vinto", ha precisato il portoghese. "E' difficile vedere un giocatore completo nel calcio di oggi. Io mi considero completo: gioco bene con entrambi i piedi e con la testa; sono veloce e forte. Pochi calciatori nella storia hanno vinto 5 Champions ed e' per questo che mi identificano con questa competizione. Sono molto contento, spero di vincerne altre", ha concluso Ronaldo.

(ITALPRESS).

pdm/com

13-Ago-19 21:05

pulsante torna su