Ultime notizie:

  data news Ieri REBIC ANCORA DECISIVO, IL MILAN PASSA A BRESCIA        data news Ieri LILIANA SEGRE SARÀ CITTADINA ONORARIA DI ROMA        data news Ieri TERREMOTO DI MAGNITUDO 6.8 IN TURCHIA, QUATTRO MORTI        data news Ieri CORONAVIRUS CINESE, CASO SOSPETTO A PARMA. DONNA IN OSPEDALE        data news Ieri MADONNA ANNULLA TAPPA DEL SUO TOUR A LISBONA, CAMMINA CON BASTONE       

ARRIVA IL TEAM DEL FUTURO, 18 FACILITATORI PER IL RILANCIO DEL M5S

data news
SUN 15 Dec 2019 | Italpress
ARRIVA IL TEAM DEL FUTURO, 18 FACILITATORI PER IL RILANCIO DEL M5S

ROMA (ITALPRESS) - Al Tempio di Adriano a Roma va in scena il nuovo corso del Movimento cinque stelle. Alla presenza di Luigi Di Maio e Davide Casaleggio, nel pomeriggio di oggi e' stato presentato il Team del futuro, composto da 18 facilitatori che collaboreranno, con lo stesso Di Maio, a guidare il processo di riorganizzazione del movimento a dieci anni dalla sua fondazione e in vista, nel 2020, degli stati generali dei grillini. "E' solo un primo step - spiega il capo politico- un team fatto di facilitatori e non di decisori". Una sorta di direttorio diviso per temi e che a gennaio potra' contare sull'apporto dei facilitatori regionali. L'obiettivo per Di Maio e' chiaro, realizzare con il team un nuovo piano di governo: "A gennaio - aggiunge - dobbiamo lavorare a un nuovo accordo di governo che prevede non solo cosa ma anche quando fare quelle cose". Diciotto quindi i facilitatori. A Emilio Carelli affidato il settore delle comunicazioni, per l'organizzazione delle campagne elettorali Danilo Toninelli, per la formazione Barbara Floridia, per l'attivismo locale Paola Taverna, a curare il supporto degli amministratori e degli enti locali Ignazio Corrao, mentre Enrica Sabatini si occupera' degli affari interni. Ai 6 si aggiungono altri 12 eletti sulla piattaforma Rousseau. All'innovazione Luca Carabetta, alla sicurezza e difesa Luca Frusone, alla sanita' Valeria Ciarambino, all'ambiente Giampiero Trizzino. Ed ancora Valentina D'Orso per giustizia e affari costituzionali, Dino Giarrusso per istruzione, ricerca e cultura, Iolanda Di Stasio per esteri e Ue. A Gennaro Saiello il settore delle imprese, Maria Pallini la responsabilita' su lavoro e famiglia, Andrea Cioffi per trasporti e infrastrutture. Infine Luciano Cadeddu si occupera' di agricoltura e pesca mentre Vincenzo Presutto di economia.

(ITALPRESS)

tai/mgg/red

15-Dic-19 19:47

pulsante torna su