Ultime notizie:

  data news Ieri Champions. Juve eliminata dal Lione, nei quarti anche il Mancity        data news Ieri Approvata la riforma del Csm, mai più in magistratura chi viene eletto        data news Ieri Dl Agosto, via libera del Cdm. Conte "Sosteniamo lavoratori e imprese"        data news Ieri Atlantia, trattativa con Partners Group per cessione 49% Telepass        data news Ieri Gattuso "Il Barça è fortissimo, dobbiamo scalare l'Everest"       

Conte-Merkel "Negoziato difficile, ma si trovera' accordo"

data news
MON 13 Jul | Italpress
Conte-Merkel 'Negoziato difficile, ma si trovera' accordo'

ROMA (ITALPRESS) - Sul Recovery Fund si trovera' un accordo, e' nell'interesse di tutti. Ne sono convinti il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e la cancelliera tedesca, Angela Merkel. Il premier con la visita in Germania ha concluso il ciclo di incontri con i leader europei in vista del consiglio europeo del 17 e 18 luglio. "Abbiamo un negoziato molto difficile da fare ma ho sempre cercato di raggiungere l'obiettivo di una risposta europea forte e coordinata, noi dobbiamo essere all'altezza, serve una risposta tempestiva per uscire dalla crisi" ha detto Conte "l'Europa deve far sentire la sua voce, sono in gioco i valori comuni, dobbiamo dire si subito ad uno strumento, e che ci sia una risposta effettiva e adeguata, ben vengano tutti i criteri di spesa". Merkel spera in un accordo gia' nel prossimo fine settimana: "dobbiamo tutelare la salute ma dobbiamo anche ricostruire l'economia, si deve assolutamente evitare una seconda ondata del virus. Ci sono investimenti unici, senza precedenti, ci sono ancora delle divergenze, sarebbe positivo per l'Europa raggiungere un accordo tra venerdi' e sabato" spiega "dobbiamo costruire ponti tra le diverse posizioni e il risultato deve rispondere alla aspettative. Non vedo difficolta' per quello che riguarda la posizione negoziale italiana". Dalla Germania sono arrivati anche apprezzamenti per come l'Italia ha gestito l'emergenza Covid- 19: "l'Italia e' stata colpita in maniera particolare dalla pandemia, ha fatto tanti sacrifici, il nostro compito e' quello di superare queste conseguenze in modo solidale".

(ITALPRESS).

ror/mgg/red

13-Lug-20 20:27

pulsante torna su