Ultime notizie:

  data news Oggi ALBISOLA SUPERIORE : CONVEGNO SU LEGGE DI BILANCIO E BALNEARI        data news Oggi DONATO CAPECE (SAPPE) ELETTO VICE SEGRETARIO GENERALE DELLA CONFEDERAZIONE SINDACALE AUTONOMA CONFSAL        data news Oggi SANREMO : LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA DUE STRANIERI PER FURTO AGGRAVATO        data news Oggi IMPERIA : CITTADINO NIGERIANO IRREGOLARE SCORTATO AL CPR DI TRAPANI IN ATTESA DI ESPULSIONE        data news Oggi ALASSIO PIANGE LINO VENA       

ANDORA : IN VENDITA IL SOTTOSUOLO DEL PARCHEGGIO DI VIA COLOMBO CHI LO ACQUISTERA' DOVRA' REALIZZARE ANCHE UN’AREA GIOCHI

data news
FRI 11 Jan | Notizie - Attualità - Andora
ANDORA : IN VENDITA IL SOTTOSUOLO DEL PARCHEGGIO DI VIA COLOMBO  CHI LO ACQUISTERA' DOVRA' REALIZZARE ANCHE UN’AREA GIOCHI

Il Consiglio Comunale di Andora, nella seduta del 9 gennaio 2019, ha approvato all’unanimità il Piano di alienazione e valorizzazione del patrimonio immobiliare per il triennio 2019-2020-2021.
Nel 2019, sarà venduto esclusivamente il sottosuolo del parcheggio sito in via Colombo all’altezza di via Martiri della Libertà, ma la collettività non perderà posti auto.
Chi acquisterà il sottosuolo, potrà realizzare dei box interrati, ma dovrà essere ripristinato il parcheggio e nella zona sarà realizzata anche un’area giochi al coperto dedicata ai bambini e alle famiglie.
L’edificio sarà per una parte attrezzato con giochi e aperto al pubblico e in parte potrà essere dato in gestione a privati che offrano un servizio ai genitori che vogliano lasciare i figli in un luogo dove possano giocare, mentre sono impegnati in commissioni in centro o acquisti nella vicina zona commerciale di Andora. Un punto di incontro per le famiglie che potrebbe stimolare anche l’apertura di altre attività commerciali in zona.
“Leghiamo la vendita dell’area alla realizzazione di uno spazio dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie che d’inverno avranno un punto d’incontro dove magari organizzare piccole feste – ha spiegato in Consiglio Comunale l’Assessore al Bilancio, Fabio Nicolini che ha comunicato che dal Piano delle alienazioni era già stata tolta la zona dei campi da tennis comunali di via Sant’Angela – “Dopo anni in cui il Comune non aveva incassato un euro da quella struttura sportiva, a seguito di bando pubblico, è stata data in gestione: l’Ente potrà riscuotere un canone di 15.700 euro per svariati anni. Dal piano delle alienazioni è stata tolta l’area RU7, quella situata a monte del Palazzetto dello Sport, attualmente in uso a una società sportiva di mtb, che secondo il PUC approvato dalla precedente Amministrazione è destinata ad alienazione con l’obbligo per l’acquirente di costruire un residence. Dopo svariati bandi andati deserti – ha aggiunto l’Assessore Nicolini - possiamo ritenere che al momento non vi siano le condizioni economiche per rendere l’operazione appetibile”.
Nelle prossime settimane saranno predisposti tutti gli atti e i progetti necessari per realizzare il bando di alienazione del sottosuolo di via Colombo il cui valore è stimato in 50mila euro

pulsante torna su