Ultime notizie:

  data news Oggi Piaggio, 5 mila scooter a 3 ruote per Poste Italiane        data news Oggi 10 anni di Ftse Mib, chi sono i manager che valorizzano le aziende        data news Oggi Coronavirus, 552 nuovi casi e 3 decessi        data news Oggi Si consolida utilizzo del digital banking, nel 2019 clienti +37%        data news Oggi Hamilton il più veloce nelle libere del GP del 70° Anniversario       

ANDORA PULIZIA RII TORRENTE E SFALCIO SENTIERI AL LAVORO LE DITTE INCARICATE E IN COLLABORAZIONE CON LE PERSONE INSERITE NEL PROGETTO COMUNALE

data news
SAT 8 Feb | Notizie - Attualità - Andora
ANDORA PULIZIA RII TORRENTE E SFALCIO SENTIERI  AL LAVORO LE DITTE INCARICATE E IN COLLABORAZIONE CON LE PERSONE INSERITE NEL PROGETTO COMUNALE

Pulizia dei rii, del torrente Merula e sfalcio dei sentieri in corso in questi giorni ad Andora. Un'operazione in cui sono impegnati, oltre alle ditte incaricate dal Comune, anche le persone che usufruiscono del Progetto socio-assistenziale promosso dall' Assessorato alla Politiche Sociali, guidato da Patrizia Lanfredi, e riservato ai disoccupati.
Due tipologie di interventi diversi, ma che concorrono insieme alla pulizia del territorio andorese che è molto esteso e conta molti rii.
Le ditte stanno realizzando gli interventi più radicali, quelli che necessitano ruspe e macchinari.
Dopo i lavori sugli argini dei corsi d'acqua danneggiati dagli ultimi eventi meteo, l'Amministrazione Demichelis, con un investimento di 60 mila euro, ha avviato la manutenzione e la pulizia di una parte dei rii dove da giorni stanno lavorando con le ruspe e lungo l'argine del torrente Merula.
"Già puliti il rio Vignette, il rio in località Marino e rio Metta - spiega Marco Giordano, Assessore ai Servizi Tecnologici e alle Frazioni del Comune di Andora - Ci sarà un nuovo intervento in rio Mezzacqua, nel beo vicino alla stazione e in tutti i rii del territorio. A buon punto i lavori lungo l'argine di rio Moltedo, danneggiato dagli eventi meteo di dicembre: è stata realizzata la gettata per la fondazione di un primo muro a cui seguirà la realizzazione di un secondo che permetterà di rifare la strada sovrastante e ripristinare la viabilità a doppio senso".
In contemporanea, i fruitori del progetto comunale stanno realizzando lo sfalcio di alcune strade e sentieri e provvederanno a completare l'intervento sui restanti rii.
"Le persone inserite nel progetto di re-inserimento socio-lavorativo promosso dal Comune, sono assunte per un massimo di 12 mesi - spiega il Vice Sindaco Patrizia Lanfredi - Sono impiegati con varie mansioni: durante la stagione estiva, ad esempio, per la pulizia quotidiana delle spiagge e dei bagni pubblici o per l'assistenza alle manifestazioni. Il progetto prevede anche i servizi di sfalcio dell'erba, la pulizia di aree comunali e sentieri, la tinteggiatura di arredi urbani o immobili di proprietà del comune e infrastrutture comunali individuate dall'Ufficio tecnico. Un progetto che permette all'Amministrazione di integrare e ampliare l'area di intervento sul territorio, offrendo contemporaneamente a chi è momentaneamente in difficoltà la possibilità di aver un minimo reddito che permetta di fronteggiare le spese quotidiane, in attesa di trovare una nuova occupazione stabile

pulsante torna su