Ultime notizie:

  data news TUE 11 Aug Ferrarini, Intesa Sanpaolo guida la cordata per il rilancio        data news TUE 11 Aug Gasperini "Col Psg è dura ma c'è fiducia di poter fare bene"        data news TUE 11 Aug Coronavirus, nuovi casi in rialzo        data news TUE 11 Aug Roma, da Grillo via libera a Raggi per la ricandidatura "Daje!"        data news TUE 11 Aug Bonus Inps, Garante Privacy "Niente ostacoli a pubblicazione dei nomi"       

CORONAVIRUS, IL COMUNE DI SANREMOFINANZIA CON PROVVEDIMENTO STRAORINARIO L’ACQUISTO DI 90 MILA MASCHERINE

data news
WED 18 Mar | Notizie - Attualità - Sanremo
CORONAVIRUS, IL COMUNE DI SANREMOFINANZIA CON PROVVEDIMENTO STRAORINARIO  L’ACQUISTO DI 90 MILA MASCHERINE

Il sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, con un post sulla sua pagina facebook comunica provvedimenti e iniziative per contenere l’emergenza sanitaria da coronavirus:
-L'associazione sanremese “Cuore in Movimento” del Dott. Mascelli, con cui sono in stretto contatto da giorni, qualche giorno fa aveva lanciato una raccolta fondi per l'acquisto di un grosso quantitativo di dispositivi di protezione personale (mascherine professionali). In un momento in cui su tutto il mercato è davvero difficile riuscire a reperire mascherine, data la sproporzione tra domanda e offerta in tutto il mondo, l'associazione “Cuore in Movimento” si è mobilitata perché aveva trovato un canale diretto con un grosso produttore cinese ed ha fatto appello alla generosità di molti per far fronte all'ingente acquisto, da destinare principalmente ai nostri medici e paramedici impegnati in prima linea.
A questo punto abbiamo deciso di intervenire come Comune di Sanremo, a supporto dell'iniziativa, e con un provvedimento straordinario abbiamo deciso di finanziare l'acquisto di 90.000 mascherine protettive. Un'azione che avrà la duplice importante finalità: la prima è quella di andare in soccorso della nostra Asl e del nostro ospedale garantendo a donne e uomini impegnati nella lotta al Covid-19 un'importante dotazione di strumenti protettivi; la seconda, non meno importante, è che la nobile iniziativa dell'associazione “Cuore in Movimento” e la generosità di tanti sanremesi potranno essere dirottate su altre urgenze ugualmente importanti: ad esempio nell'acquisto di altri presìdi di protezione importanti o di quei ventilatori polmonari così drammaticamente necessari in tutto il Paese in questo frangente;
-Questa mattina abbiamo ratificato in Comune nuovi provvedimenti:
abbiamo sospeso il pagamento di tutti i posteggi blu;
abbiamo sospeso per tutto il mese di marzo il pagamento delle rette dei nidi comunali;
-Prosegue l'attività di sanificazione strade e marciapiedi da parte degli operatori di Amaie energia, che ringrazio. E' perciò inutile che mi scriviate per chiedermi un intervento sulla vostra via: un pezzo per volta si farà tutto.
- Proseguono anche a tappeto i controlli sul territorio da parte della Polizia Locale, Carabinieri e Polizia di Stato, che ringrazio per il prezioso lavoro che stanno facendo.
Quando la Polizia municipale riceve segnalazioni di eventuali assembramenti va a controllare , ma segnalate fatti che siete sicuri, non per sentito dire o letto sui social, perché 9 volte su 10 non è come viene riportato.
In ogni caso, lo ripeto: questa battaglia si vince se restiamo a casa, più ci muoviamo per motivi non necessari, più si aggrava la situazione e più saranno prolungate ordinanze.
-Cresce progressivamente il nostro servizio di assistenza domiciliare agli anziani soli. Ogni giorno assistiamo 10-12 persone in più. Ringrazio i nostri servizi sociali, protezione civile e volontari per l'importante compito che stanno portando avanti.
Un'ultima cosa. Vi tengo sempre aggiornati il più possibile appena riesco, ma ve lo chiedo per cortesia: non scrivetemi per futili motivi. Sono impegnato h24 con Polizia locale e protezione civile, in continuo contatto con l'Ospedale e con la Regione. Siamo nel pieno di un'emergenza sanitaria nazionale, non scrivetemi per il pino da potare, la buca da coprire o il permesso per fare il trasloco. Grazie a tutti conclude il Sindaco della città dei fiori.

pulsante torna su