Ultime notizie:

  data news Oggi Open Fiber,project financing sale a 4,1 mld a supporto piano industriale        data news Oggi Open Fiber,project financing sale a 4,1 mld a supporto piano industriale        data news Oggi Ubi, Micciche' "Integrazione in Intesa sara' pilastro ripresa economica"        data news Oggi Compravendite immobiliari in crescita del 4,7% nel 2019        data news Oggi Su Rai Parlamento confronti e tavole rotonde per referendum e regionali       

VENTIMIGLIA: LA POLIZIA ARRESTA UN NIGERIANO RICERCATO PER RAPINA

data news
TUE 4 Feb | Notizie - Cronaca - Ventimiglia
VENTIMIGLIA: LA POLIZIA ARRESTA UN NIGERIANO RICERCATO PER RAPINA

Nell’ambito dell’attività di contrasto all’immigrazione clandestina nella provincia di Imperia, la Polizia ha rintracciato ieri sera a Ventimiglia un cittadino nigeriano di 22 anni ricercato per rapina.
Fermato dalla pattuglia del Commissariato di Ventimiglia, il giovane si mostrava da subito nervoso.
Insospettiti dal suo atteggiamento, gli operatori procedevano ad accertamenti in banca dati dai quali risultava che lo stesso era il complice di una rapina aggravata commessa nel mese di gennaio scorso in danno di un connazionale nella città di Asti.
All’epoca dei fatti, il predetto era riuscito ad allontanarsi da quel centro subito dopo, evitando il provvedimento di fermo di indiziato di delitto.
La sua fuga si è fermata ieri a Ventimiglia, dove i poliziotti presumono stesse tentando di espatriare in Francia per sfuggire alla cattura.
L’intervento, che ha consentito di consegnare alla Giustizia un altro pericoloso criminale, si inserisce nella rete di controlli disposti dal Questore della Provincia ed eseguiti quotidianamente da personale del Commissariato di P.S. e dai reparti di rinforzo appositamente aggregati nella città di confine, che hanno portato dall’inizio dell’anno all’identificazione di oltre 1600 persone.
Dopo le formalità di rito l’uomo è stato associato alla casa circondariale di Imperia.
Un processo che lo vedrà imputato di rapina aggravata lo attende ora ad Asti.

pulsante torna su