Ultime notizie:

  data news Oggi CONTE RASSEGNA LE DIMISSIONI AL QUIRINALE, DOMANI AL VIA CONSULTAZIONI        data news Oggi OPEN ARMS: DISPOSTO SEQUESTRO E SBARCO MIGRANTI, ONG "FINISCE INCUBO"        data news Oggi M5S A SALVINI "PAURA PER LA POLTRONA? SI DIMETTA"        data news Oggi DEMIRAL SI PRESENTA "UN ONORE ESSERE ALLA JUVE"        data news Oggi TG ECONOMIA ITALPRESS MARTEDI' 20 AGOSTO 2019       

LADRI BEFFATI A CASTELNOVO MAGRA: RUBANO OPERA DI PIETER BRUEGEL IL GIOVANE, MA E’ UN FALSO

data news
THU 14 Mar | Notizie - Curiosità - Liguria
LADRI BEFFATI A CASTELNOVO MAGRA: RUBANO OPERA DI PIETER BRUEGEL IL GIOVANE, MA E’ UN FALSO

Il quadro Crocifissione del pittore fiammingo Pieter Bruegel il Giovane è stato rubato ieri nella chiesa di Santa Maria Maddalena a Castelnovo Magra, in provincia di La Spezia. I ladri, in pochissimi minuti, hanno scardinato la teca che proteggeva il dipinto, se ne sono impadroniti e poi sono scappati a bordo di un'auto. Il furto è avvenuto nella mattinata e viste le modalità del furto sembra che i malviventi siano andati a colpo sicuro, segno che il crimine era stato pianificato con cura.

Ma in realtà è stato rubato un falso: i carabinieri avevano saputo che qualcuno stava preparando il furto dell'opera e nelle scorse settimane avevano sostituito il quadro con una copia, mettendo l'originale al sicuro. Sono così riusciti a salvare un’opera considerata un capolavoro dell'arte fiamminga. Bruegel il Giovane, attivo a cavallo tra il 16esimo e il 17esimo secolo, ha dipinto Crocifissione su cinque tavole di rovere. Il quadro era custodito in una teca situata in una delle cappelle laterali della chiesa. Secondo i carabinieri, i ladri entrati in azione sarebbero due. E dopo il colpo si sarebbero allontanati a bordo di una Peugeot.

pulsante torna su