Ultime notizie:

  data news Oggi SARRI "NEL PRIMO TEMPO CON LA LAZIO HO VISTO LA MIA JUVE"        data news Oggi TAPPA A TORINO PER IL TOUR DI X FACTOR NELLE FILIALI BANCARIE        data news Oggi 600 SINDACI IN MARCIA PER LILIANA SEGRE, "L'ODIO NON HA FUTURO"        data news Oggi POKER AL GENK, NAPOLI QUALIFICATO PER GLI OTTAVI DI CHAMPIONS        data news Oggi TORNA CARLO VERDONE, DAL 27 FEBBRAIO "SI VIVE UNA VOLTA SOLA"       

ALASSIO DAL 27 GIUGNO CINEMA TRA LE STELLE E MARE CINQUE APPUNTAMENTI TRA MUSICAL E ANIMAZIONE

data news
SAT 15 Jun | Notizie - Manifestazioni / Eventi - Alassio
ALASSIO DAL 27 GIUGNO CINEMA TRA LE STELLE E MARE CINQUE APPUNTAMENTI TRA MUSICAL E ANIMAZIONE

Sospesi sopra le onde del mare, sotto una coltre di stelle. Paola Cassarino, consigliera incaricata alla Cultura del Comune di Alassio, dopo aver registrato lo straordinario successo dell’esperimento dello scorso anno - due indimenticabili serate all’insegna dei più grandi musical, sul molo - rilancia con cinque appuntamenti tra musical e animazione sempre su uno dei luoghi più suggestivi della città di Alassio: il Pontile Bestoso.
“Ho sempre pensato che il nostro molo fosse poco valorizzato – spiega la Cassarino – amo il mare e amo la mia città: per me questo è uno degli scorci più belli; là, in testa al pontile, hai proprio la sensazione di essere sospeso tra cielo e mare. Lo scorso anno i due appuntamenti, organizzati in poco tempo e con scarsissime risorse hanno avuto un successo insperato. Così quest’anno ci siamo organizzati meglio e per tempo con un calendario più ricco e articolato, ovviamente con la collaborazione dell’inossidabile Beppe Rizzo.
“Abbiamo scelto il musical perché la musica ha un meraviglioso potere di coinvolgere la gente, e l’animazione perché Alassio è meta turistica di tante famiglie: vorremmo accontentare davvero tutti”
Si parte giovedì 27 giugno alle ore 21,30 con “The Blues Brothers” Basterebbe dire che dopo un lungo sondaggio, la BBC ha dichiarato la colonna sonora di questo film come la più bella della storia del cinema, grazie anche all'incredibile e irripetibile cast di giganti della storia della musica che vi parteciparono: Ray Charles, Aretha Franklin, James Brown, Cab Calloway, e John Lee Hooker. Ma la pellicola diretta da John Landis e interpretata da John Belushi e Dan Aykroyd è oggi un mito della cinematografia.
Una curiosità: il film conquistò il Guinnes dei primati per la scena con il maggior numero di incidenti d'auto.
Giovedì 4 luglio sempre alle 21,30 sarà la volta de La Sirenetta, a metà tra musical e animazione è il 28° Classico Disney. La vicenda della piccola Ariel conquistò due premi oscar e due Golden Globe per la miglior canzone ("In fondo al mar") e la miglior colonna sonora.
Il 18 luglio sul maxi schermo allestito sul molo sarà proiettato “Grease”… considerato come uno dei più celebri film di tutti i tempi, oltre che il musical di maggior successo nella storia del cinema tratto dagli anni ‘50.
La colonna sonora del film è stata pubblicata e distribuita su un doppio LP della RSO Records che è rimasto per diverse settimane al primo posto delle classifiche in molti paesi. In Gran Bretagna i duetti You're The One That I Want e Summer Nights arrivarono entrambi in vetta alle classifiche e ancora nel 2002 appaiono rispettivamente all'ottavo e al ventunesimo posto della classifica ufficiale di vendite di singoli di tutti i tempi. La canzone Hopelessly Devoted to you ha ricevuto una nomination al premio Oscar per la miglior canzone originale nel 1979. La canzone tema del film, scritta da Barry Gibb, all'epoca leader dei Bee Gees, e interpretata da Frankie Valli, giunse anch'essa ai primi posti delle classifiche. La storia di Sandy e Danny al secolo Olivia Newton John e John Travolta non hanno certo smesso di far sognare e ballare.
“Alla ricerca di Nemo” è in programma il 1° agosto alle ore 21,30. Si tratta di un film della Pixar Animation Studios del 2003, vincitore del premio Oscar 2004 come miglior film d’animazione. Impossibile non trattenere il respiro per le vicissitudini del piccolo Nemo e del suo papà Marlin. Ma si sa, almeno nelle fiabe il lieto fine è assicurato.
Per il gran finale, il 22 agosto, è stato scelto “Flashdance” film musicale del 1983 diretto da Adrian Lyne. La pellicola lanciò la protagonista Jennifer Beals, all'epoca ventenne e fece conoscere al grande pubblico il regista britannisco.
Il brano portante della pellicola, Flashdance... What A Feeling, vinse l'Oscar come miglior canzone del 1983. Composta da Giorgio Moroder (musiche) e Keith Forsey (parole) e interpretata da Irene Cara, non tardò nemmeno a diventare una hit rastrellando anche altri premi tra i quali il Golden Globe. Un altro successo tratto dal film, Maniac di Michael Sembello, ispirata al film horror omonimo, fu pure candidata all'Oscar.
“Sul molo monteremo lo schermo – spiega ancora la consigliera Cassarino - e posizioneremo un centinaio di posti a sedere, ma la proiezione sarà aperta a tutti, con accesso libero, fino ad esaurimento delle sedute, ma chi vorrà seguirla anche in piedi, potrà farlo. Si potrà anche ballare e sono certa che con alcuni brani, sarà davvero difficile restare fermi”.
Ovviamente la vera incognita sarà il tempo. In caso di pioggia o anche di vento molto forte, la proiezione sarà rimandata a data da destinarsi.

pulsante torna su