Ultime notizie:

  data news TUE 11 Aug Ferrarini, Intesa Sanpaolo guida la cordata per il rilancio        data news TUE 11 Aug Gasperini "Col Psg è dura ma c'è fiducia di poter fare bene"        data news TUE 11 Aug Coronavirus, nuovi casi in rialzo        data news TUE 11 Aug Roma, da Grillo via libera a Raggi per la ricandidatura "Daje!"        data news TUE 11 Aug Bonus Inps, Garante Privacy "Niente ostacoli a pubblicazione dei nomi"       

I SINDACI DEI PICCOLI COMUNI A CONVEGNO CON LE POSTE PER I SERVIZI SUL TERRITORIO

data news
TUE 29 Oct 2019 | Servizi - Attualità - Entroterra

Poste Italiane ha riunito a Roma i sindaci dei piccoli Comuni d’Italia per annunciare l’introduzione di nuovi servizi dedicati alle realtà locali con meno di 5 mila abitanti. All’incontro, svolto alla presenza del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e dei ministri dell’Economia, del Lavoro, della Cultura, dell’Innovazione, degli Affari Regionali e per il Sud e la Coesione Territoriale, hanno partecipato oltre 4 mila sindaci, fra cui alcuni rappresentanti del territorio imperiese, fra cui il vicesindaco di Molini di Triora Danilo Marvaldi. L’Amministratore delegato di Poste Italiane Matteo Del Fante ha illustrato gli obiettivi del nuovo piano, che comprende l’avvio di programmi di educazione finanziaria e digitale; POS gratuiti ai Comuni per i servizi di pagamento digitale; l’uso di mezzi “green” per il recapito della posta; l’installazione di locker nei Comuni privi di ufficio postale, per semplificare le operazioni di consegna dei pacchi e il pagamento dei bollettini; l’installazione di cassette postali smart a tecnologia digitale; l’attivazione di servizi di informazione per i cittadini e la realizzazione di nuovi eventi filatelici per meglio valorizzare le tradizioni e le realtà del territorio. In una nota di Poste Italiane si evidenzia come l’incontro segni una nuova tappa nel dialogo e nel confronto avviati l’anno scorso e avvicini ancora di più Poste Italiane al territorio e alle sue comunità.

pulsante torna su