Ultime notizie:

  data news Oggi ARRIVA IL WOLVERHAMPTON, MAZZARRI FA APPELLO ALLO "SPIRITO DEL TORO"        data news Oggi CRISI DI GOVERNO E NUOVE ELEZIONI: LE OPINIONI DEGLI IMPERIESI        data news Oggi MORTO GIOVANNI BUTTARELLI, GARANTE EUROPEO PER LA PRIVACY        data news Oggi ZINGARETTI "PD UNITO, DISPONIBILI PER UNA VERIFICA SUL GOVERNO"        data news Oggi SANREMO, LAVORI SUL VERDE ANCHE NEL PARCO DI PALAZZO BELLEVUE       

PIAGGIO, OGGI INCONTRO A CONFINDUSTRIA SAVONA

data news
THU 6 Dec 2018 | Servizi - Attualità - Savona

Ennesimo incontro oggi per la Piaggio di Villanova d’Albenga. Questa volta i sindacati si sono seduti al tavolo dell’Unione industriali di Savona con il neocommissario di Piaggio Vincenzo Nicastro, che ha chiesto la massima collaborazione e partecipazione di tutti per arrivare alla soluzione dei problemi dell’azienda. Intanto i lavoratori attendono che venga sbloccato il pagamento degli stipendi di novembre. Nei prossimi giorni il commissario incontrerà i presidenti delle Commissioni ministeriali per il finanziamento dei droni P2hh. «I lavoratori hanno il privilegio di primo grado – ha ribadito Nicastro – è necessario però che le istituzioni locali agevolino Piaggio nelle procedure formali. Quanto all’incontro al ministero, secondo Nicastro in questo momento non è utile, in quanto serve ancora qualche giorno per entrare meglio nella questione, ma il commissario ha garantito che un tavolo sarà convocato prima delle feste. Per i sindacati nella cassa di Piaggio ci sono risorse finanziarie e anche i prodotti non mancano e va quindi evitato il percorso di cassa integrazione. Sempre secondo i sindacati, serve che il Governo si esponga in aiuto del commissario per garantire l’occupazione di 1.200 lavoratori fra Villanova d’Albenga e Genova. Da Roma, però, per ora, non è arrivata nessuna notizia sulla commessa da 766 milioni degli aerei a pilotaggio remoto per l'Aeronautica Militare e nemmeno sul ruolo, anche societario, che avrebbe potuto svolgere Leonardo.

pulsante torna su