Ultime notizie:

  data news Ieri La dj Viviana Parisi è morta, il corpo trovato nel bosco a Caronia        data news Ieri Show Messi, Napoli sconfitto e fuori dalla Champions        data news Ieri La Juve riparte da Andrea Pirlo: è il nuovo allenatore        data news Ieri Coronavirus, 347 nuovi casi e 13 decessi        data news Ieri Fiere e congressi ripartono, Pazzali "Vediamo la fine del tunnel"       

SCHIANTO A PONTEDASSIO, MUORE UN RAGAZZO DI 17 ANNI. IL CONDUCENTE, UBRIACO, DENUNCIATO

data news
THU 6 Feb | Servizi - Cronaca - Entroterra

Tragedia la scorsa notte fra Pontedassio e Chiusavecchia, in regione Gombi della Luna, lungo una strada secondaria che scorre in una zona di recente sviluppo industriale, che si trova all’incrocio fra i territori dei comuni di Pontedassio, Chiusavecchia e Chiusaico. Un fuoristrada Suzuki Jmmy, con tre giovani a bordo, è andato a sbattere contro ad un muretto ed è poi rimbalzato dalla parte opposta della carreggiata, schiantandosi contro ad un guardrail. Sebastian Camagni, un ragazzo di 17 anni di Prelà, studente all’Ipsia di Imperia, che era a bordo del veicolo, è morto pochi istanti dopo lo schianto. Feriti in modo lieve un altro passeggero e il guidatore, un ragazzo di 19 anni di Pontedassio. Quest’ultimo è stato trovato positivo all’alcol test con un indice di 1.40 e denunciato dai carabinieri per omicidio stradale. I due feriti non sono in gravi condizioni e, in base a quanto accertato dai carabinieri, nel tragico incidente non risultano coinvolti altri veicoli. Sulla pagina Facebook di Sebastian Camagni, dalla quale è tratta la sua foto, non appena si è diffusa la notizia, sono stati pubblicati molti post di cordoglio da parte degli amici, rimasti scioccati dalla tragedia.

pulsante torna su