Ultime notizie:

  data news Ieri CONTE APRE ALLA TAV, SALVINI ESULTA MA PER DI MAIO PRIORITÀ SONO ALTRE        data news Ieri FIORETTISTI BRONZO AI MONDIALI DI SCHERMA, ITALIA CHIUDE A 8 MEDAGLIE        data news Ieri RECUPERO DI UN ESEMPLARE DI CARETTA CARETTA DA PART E DI UN DIPORTISTA NELLE ACQUE PROSPICIENTI BORDIGHERA        data news Ieri MIHAJLOVIC COMPLETA IL PRIMO CICLO DI CURE SENZA COMPLICAZIONI        data news Ieri CDP E LEONARDO CONSOLIDANO SINERGIE GIÀ AVVIATE       

NUOVO GUASTO SUL ROJA, MA SCAJOLA HA TROVATO I FONDI PER LA NUOVA CONDOTTA

data news
SAT 20 Apr | Servizi - Cronaca - Imperia

Ennesimo guasto alle condotte del Roja e ancora una volta alla vigilia di un fine settimana importante come quello di Pasqua. La rottura si è verificata questa mattina per l’ennesima volta nella zona di Borgo Peri, nell’area antistante la chiesetta e sono intervenuti subiti i tecnici dell’Amat, che stanno ora cercando di porre l’ennesima toppa. L’intento di Amat è quello di operare cercando di evitare la chiusura della condotta, per non lasciare a secco il Golfo Dianese. Per questo si cercherà di attuare soltanto un calo della pressione tale da consentire di saldare la condotta senza far patire conseguenze al Dianese proprio in un momento di grande afflusso turistico. Il guasto di oggi, se ancora ve ne fosse bisogno, mette ulteriormente in evidenza la necessità di un intervento radicale lungo la condotta del Roja, che va completamente rinnovata. In questo senso il sindaco di Imperia Claudio Scajola ha lanciato il progetto di creare una nuova condotta nell’ambito dei lavori della pista ciclabile sull’ex sedime della ferrovia e per questo si è recato in Regione a incontrare il presidente Giovanni Toti, dal quale ha ricevuto garanzie per il finanziamento dell’opera. Si potrebbe dunque essere a un passo da una svolta epocale, che vedrà il coinvolgimento di tutti i Comuni interessati, con il capoluogo quale capofila

pulsante torna su