Ultime notizie:

  data news Oggi CONTE RASSEGNA LE DIMISSIONI AL QUIRINALE, DOMANI AL VIA CONSULTAZIONI        data news Oggi OPEN ARMS: DISPOSTO SEQUESTRO E SBARCO MIGRANTI, ONG "FINISCE INCUBO"        data news Oggi M5S A SALVINI "PAURA PER LA POLTRONA? SI DIMETTA"        data news Oggi DEMIRAL SI PRESENTA "UN ONORE ESSERE ALLA JUVE"        data news Oggi TG ECONOMIA ITALPRESS MARTEDI' 20 AGOSTO 2019       

IL BILANCIO DELLA PREFETTURA SULLA SICUREZZA AL FESTIVAL

data news
MON 11 Feb | Servizi - Cronaca - Sanremo

Con “Domenica In”, trasmessa in diretta dal teatro Ariston, si sono conclusi gli imponenti dispositivi di sicurezza che erano stati messi in atto a Sanremo per tutta la durata del Festival della Canzone. A trarre un bilancio dell’organizzazione da parte di tutte le Forze dell’ordine è stata la Prefettura che prima di tutto ha evidenziato la piena sinergia con l’Amministrazione Comunale e la Polizia municipale. A Sanremo nelle giornate del Festival sono stati impegnati quotidianamente 250 uomini fra Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza, con il concorso, nel presidio ai varchi di unità specializzate antiterrorismo di Polizia e Carabinieri. È stato inoltre intensificato il controllo del territorio, attraverso l’utilizzo di personale del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato e delle Compagnie di Intervento Operativo dell’Arma dei Carabinieri. Interdetto anche il traffico aereo nei cieli sopra al cuore dell’evento. Altri servizi di vigilanza sono stati disposti da forze dell’ordine e personale della sicurezza privata all’interno dell’Ariston e degli altri luoghi interessati dal Festival. Tutti i servizi hanno preso il via attraverso una pianificazione concordata anche con la Rai avviata fin dallo scorso mese di dicembre dalla Prefettura di Imperia.

pulsante torna su