Ultime notizie:

  data news TUE 11 Aug Ferrarini, Intesa Sanpaolo guida la cordata per il rilancio        data news TUE 11 Aug Gasperini "Col Psg è dura ma c'è fiducia di poter fare bene"        data news TUE 11 Aug Coronavirus, nuovi casi in rialzo        data news TUE 11 Aug Roma, da Grillo via libera a Raggi per la ricandidatura "Daje!"        data news TUE 11 Aug Bonus Inps, Garante Privacy "Niente ostacoli a pubblicazione dei nomi"       

CORONAVIRUS, LA LIGURIA PIANGE IL SENATORE LORENZO ACQUARONE ORIGINARIO DI VENTIMIGLIA

data news
WED 25 Mar | Servizi - Cronaca - Ventimiglia

È morto a Genova nella giornata di martedì Lorenzo Acquarone, 89 anni, originario di Ventimiglia, decano degli avvocati amministrativisti liguri e a lungo parlamentare negli anni Novanta, prima nelle fila della Democrazia Cristiana e poi in quelle della Margherita. Acquarone, per anni anche docente di Diritto amministrativo all’università di Genova, è stato stroncato dal Covid 19. Nel gennaio del 2016 presenziò in Corte costituzionale alla discussione dei ricorsi di un gruppo di avvocati, in rappresentanza del collegio dei ricorrenti genovesi contro la legge elettorale Italicum, che fu dichiarata parzialmente incostituzionale. Di recente, in veste di legale, era intervenuto anche nelle note e complesse vicende del porto turistico di Imperia. Profondo cordoglio per la scomparsa del senatore e avvocato Lorenzo Acquarone è stato espresso da numerosi esponenti del mondo politico e giuridico della Liguria.

pulsante torna su