Ultime notizie:

  data news TUE 11 Aug Ferrarini, Intesa Sanpaolo guida la cordata per il rilancio        data news TUE 11 Aug Gasperini "Col Psg è dura ma c'è fiducia di poter fare bene"        data news TUE 11 Aug Coronavirus, nuovi casi in rialzo        data news TUE 11 Aug Roma, da Grillo via libera a Raggi per la ricandidatura "Daje!"        data news TUE 11 Aug Bonus Inps, Garante Privacy "Niente ostacoli a pubblicazione dei nomi"       

INFLUENZA: I MALANNI DI STAGIONE SI SCONFIGGONO A TAVOLA

data news
FRI 17 Jan | Servizi - Salute

Raffreddore, febbre e mal di gola: anche in Liguria, parte della popolazione, è costretta a letto con i sintomi dell’influenza, male classico di stagione che ha fatto registrare, a livello nazionale, il primo brusco aumento nella seconda settimana di gennaio, con circa 374.000 casi, che fanno salire quasi i 2,268 milioni il conto totale degli ammalati dall’inizio della sorveglianza. Validi alleati, per prevenire o facilitare la guarigione, si trovano proprio a tavola, dove se frutta e verdure forniscono le vitamina e sali minerali utili al buon funzionamento del sistema immunitario, aglio, alloro, basilico e bacche di eucalipto sono gli ingredienti di “rimedi contadini” che tengono lontani mal di gola e raffreddori. Come ricorda Coldiretti Liguria con la discesa del termometro è utile inoltre aumentare le calorie consumate, iniziando la mattina con latte, miele o marmellata e portando poi a tavola soprattutto zuppe, verdure, legumi e frutta, in diete “antigelo” che ci accompagneranno fuori dall’inverno indenni. E se la dieta non bastasse, ai primi sintomi si può provare uno degli antichi rimedi della nonna, dal classico latte e miele per dar sollievo alla gola irritata, ai gargarismi con succo di limone, sciacqui con infuso di foglie di basilico fresco, oppure aceto di mele aggiunto a mezzo bicchiere di acqua, con i quali si ottiene il medesimo risultato. Per la raucedine il toccasana è un centrifugato di carote fresche e un cucchiaino di miele da bere durante la giornata. Per liberare le vie respiratorie si possono provare, poi, i suffumigi con bacche di eucalipto o alloro che alleviano la congestione e il muco.

pulsante torna su