Ultime notizie:

  data news TUE 11 Aug Ferrarini, Intesa Sanpaolo guida la cordata per il rilancio        data news TUE 11 Aug Gasperini "Col Psg è dura ma c'è fiducia di poter fare bene"        data news TUE 11 Aug Coronavirus, nuovi casi in rialzo        data news TUE 11 Aug Roma, da Grillo via libera a Raggi per la ricandidatura "Daje!"        data news TUE 11 Aug Bonus Inps, Garante Privacy "Niente ostacoli a pubblicazione dei nomi"       

SANREMESE: DOPO LA SCONFITTA CON IL QUERCETA, MISTER NICOLA ASCOLI ANNUNCIA LE DIMISSIONI

data news
MON 17 Feb | Servizi - Sport - Sanremo

Il mister della Sanremese Nicola Ascoli ha annunciato le dimissioni subito dopo la sconfitta subita in casa dal Real Forte Querceta per due reti a una. La sfida era una sorta di spareggio per rimanere agganciati al treno dei play off ed è partita con una Sanremese priva di Scalzi, afflitto da un problema muscolare, Demontis, vittima in settimana di una distorsione alla caviglia e Bregliano per squalifica. I toscani hanno subito fatto capire le loro intenzioni con un goal al 13° minuto di gioco: angolo di Angelotti, Gagliardini e Di Paola si ostacolano a vicenda, Caruso non interviene, la sfera oltrepassa tutta l’area piccola, Falchini, ben appostato e tutto solo, insacca sotto misura. La Sanremese cerca di organizzare una reazione, ma per il goal del pareggio bisogna aspettare il 69°: angolo di Spinosa, testa di Manes, nulla da fare per De Carlo. Ma al 75° il Real Forte Querceta si è riportato in vantaggio fissando il risultato definitivo: Likaxhiu perde banalmente un pallone a centrocampo, innescando il contropiede dei toscani e Doveri dalla sinistra pesca in area Di Paola, che, di sinistro, di prima intenzione, trafigge per la seconda volta Caruso. Per la Sanremese è un’autentica mazzata. La Sanremese ha l’occasionissima per pareggiare al 94’, ma De Carlo, su un colpo di testa di De Iulis, è bravissimo e si fa trovare pronto, negando all’attaccante e ai tifosi biancoazzurri la gioia del gol. Il periodo no della Sanremese prosegue.

pulsante torna su