Mendatica, la cucina bianca e il sale della Liguria protagonisti della cena in borgo

Il nuovo brand olfattivo della Liguria sarà, insieme alla “Cucina Bianca”, protagonista della cena esperienziale del 30 luglio organizzata dalla Pro Loco di Mendatica, dalle ore 19.00, tra le aie e i caruggi del borgo di Mendatica.

Una “dinner experience” alla scopertadello spirito autentico dell’antica Civiltà delle Malghe che, attraverso la secolare transumanza agricola e pastorale, ha unito, proprio con la cucina bianca,le popolazioni della montagna ligure a quelle del cuneese e delle valli occitane.

Una cultura culinaria tramandata per secoli fatta di farinacei, latticini, patate, porri, aglio, rape ed erbe spontanee, che rendono quest’evento gastronomico unico per la Liguria.

Per queste caratteristiche,  “La cena nel Borgo” di Mendatica è stata inserita nel calendario degli eventi che l’associazione dei Comuni delle “strade del mare”,in collaborazione con l’agenzia “In Liguria”, organizzerà per tutta l’estate e per il prossimo autunno, per generare valore sociale ed economico per le destinazioni turistiche dell’entroterra.

“Il progetto di divulgazione e promozione dell’Associazione dei Comuni delle antiche Vie del Sale – spiega il vice presidente della regione Liguria con delega all’Agricoltura Alessandro Piana – vede il nostro plauso perché valorizza tutto il corredo culturale che l’agroalimentare porta con sé, mettendone in luce l’identità e le potenzialità di sviluppo sostenibile. Una politica in linea con le nostre linee guida di marketing territoriale e di sostegno alle aree interne, tramite la ricerca di experience su misura da offrirei viaggiatori che apprezzano in modo particolare l’enogastronomia e la biodiversità, collegandosi con la ricerca del benessere psicofisico”.

IL SALE DELLA LIGURIA, denominatore comune di tutti gli eventi della campagna “le strade del mare”,nasce proprio dalla cucina della tradizione della montagna ligure che non conosceva altro che le erbe aromatiche e medicinali per insaporire i piatti poveri di proteine animali ,oggi riscoperta dallo chef di Mendatica Renato Grasso.

Il costo della cena è di 30,00€ a persona(incluse bevande a numero limitato, eventuali bottiglie extra saranno conteggiate a parte), con prenotazione obbligatoria tramite WhatsApp al numero 338 30 45 512.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.