Il Premio Verezzi all’attore Maximilian Nisi

Nell’ambito del Festival teatrale di Borgio Verezzi, il premio Confcommercio verrà ritirato da Maximilian Nisi, questa sera, prima del debutto de “La ciliegina sulla torta”, spettacolo scritto e diretto da Diego Ruiz.

L’ attore di formazione strehleriana e ronconiana riceverà il riconoscimento, istituito lo scorso anno per dare alternativamente un riconoscimento alla spettatrice o spettatore e all’attrice o attore con più partecipazioni al Festival. Maximilian Nisi, con 11 presenze – dal “Billy Budd” del 1997 a “Giuda” del 2020 – è infatti uno degli attori che ha calcato più volte il palco verezzino.

“Undici presenze al Festival. Avevo perso il conto. Mi viene da pensare che il teatro è l’esatto contrario della vecchiaia: è una fonte di eterna giovinezza, una magia che si rinnova ogni sera e il tempo è come se per incanto non esistesse. Stesso entusiasmo, stessa emozione. La vita ci racconta la nostra età, il palcoscenico mai. Il senso di fatica e di gioco durante le prove, l’ansia della prima, il fiato in gola ad ogni replica, il desiderio di empatizzare con il pubblico. Accumuliamo eperienze restando giovani”, ha commentato Nisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.