Imperia, nuova viabilità per permettere i lavori della 2a variante della pista ciclabile

Sono entrate in vigore due ordinanze della polizia municipale che disciplinano la nuova viabilità per permettere i lavori della 2a variante della pista ciclabile e della nuova rotonda di Borgo San Moro a Imperia. Per questo il Comune ha ordinato la chiusura del sottopasso di via Trento. È stato predisposto un passaggio pedonale provvisorio all’altezza dell’ex distributore di benzina.

Contemporaneamente riaprirà al traffico veicolare il sottopasso dell’Argine Sinistro, oggetto di interventi di riqualificazione, miglioramento degli scarichi idraulici e aumento dell’altezza utile. L’Argine Sinistro, dove è in corso di realizzazione il nuovo collegamento ciclopedonale con la stazione ferroviaria, diventerà a senso unico, direzione monte, sino all’incrocio con il viadotto della ferrovia.

La decisione è giunta al termine di un incontro, avvenuto nei giorni scorsi a palazzo civico, convocato dal sindaco Claudio Scajola in merito alle modifiche alla viabilità degli Argini Destro e Sinistro legate ai lavori di realizzazione della pista ciclopedonale. Erano presenti: l’assessore alla Viabilità, Antonio Gagliano, il consigliere comunale delegato, Antonio Motosso, il Dirigente ai Lavori Pubblici, il Comandante della Polizia Municipale Aldo Bergaminelli e i relativi tecnici.

Per garantire maggiore fluidità e sicurezza al traffico, l’Argine Destro diventerà inoltre a senso unico, direzione mare, a partire dalla stazione ferroviaria. Infine, nelle aree di sosta nei pressi di Borgo San Moro sarà istituito un disco orario di 30 minuti, al fine di assicurare maggiore rotazione a favore delle attività commerciali del posto.

Ecco tutte le modifiche in programma con decorrenza dalle 6 di oggi sino a fine lavori.

in Viale Giacomo Matteotti:

– in corrispondenza del sottopasso che conduce in via Trento, divieto di transito per tutti i veicoli ad esclusione di quelli inerenti il cantiere:

– per la direttrice di marcia levante-ponente, direzioni consentite diritto o a sinistra verso via Delbecchi per tutti i veicoli;

– per la direttrice di marcia ponente-levante, direzioni consentite diritto o a destra verso via Delbecchi per tutti i veicoli.

Via Argine sinistro:

– nel tratto compreso tra l’intersezione con via della Repubblica – ponte Impero e l’intersezione con il ponte F. Scajola, senso unico di circolazione da mare verso montie;

– per la direttrice monti – mare, all’intersezione con il ponte F. Scajola / Via Goffredo Alterisio, direzione obbligatoria a destra o a sinistra per tutti i veicoli.

Via Alfredo Nobel:

– all’intersezione con via Argine Sinistro, direzione obbligatoria a destra per tutti i veicoli.

Bretella di collegamento tra via Spontone e via Argine Sinistro:

 – all’intersezione con via Argine Sinistro, direzione obbligatoria a destra per tutti i veicoli. 

Via Federico Calzamaglia: 

– all’intersezione con via Argine Sinistro, direzione obbligatoria a destra per tutti i veicoli.

Via Goffredo Alterisio: 

– all’intersezione con via Argine Sinistro, direzione obbligatoria diritti o a destra per tutti i veicoli.

Ponte Ferdinando Scajola:

 – all’intersezione con via Argine Sinistro, direzione obbligatoria diritti o a sinistra per tutti i veicoli.

Via Argine Destro:

 – nel tratto compreso tra l’intersezione con il ponte F. Scajola e l’intersezione con via Sant’Agata, senso unico da monti verso mare.

Via Del Muraglione:

– all’intersezione con via Argine Destro, direzione obbligatoria a destra per tutti i veicoli.

Via Dei Mirti:

-all’intersezione con via Argine Destro, direzione obbligatoria a destra per tutti i veicoli.

Via dei Gelsomini:

All’intersezione con via Argine Destro, direzione obbligatoria a destra per tutti i veicoli.

Via Sant’Agata:

– all’intersezione con via Trento, direzione obbligatoria a destra a tutti i veicoli

La polizia municipale specifica che viene mantenuta la disciplina viabilistica mediante intersezione semaforizzata tra via Argine sinistro/via Goffredo Alterisio/ponte Ferdinando Scajola.

Inoltre, per permettere il completamento dei lavori per la pista ciclabile viene imposto il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati in via Argine destro nel tratto compreso tra il civico 91 e l’intersezione con via Sant’Agata oltre al divieto di sosta sul lato mare in via Trento a partire dall’intersezione con via Sant’Agata.

Lascia un commento