Spesa solidale plus book, la novità di Confesercenti

Confesercenti lancia una nuova iniziativa solidale “Spesa Solidale Plus Book” , che segue il successo del precedente progetto Spesa Solidale Plus Kids, con il quale l’associazione di categoria provinciale vuole regalare qualche momento di distrazione culturale alle persone bisognose.

“Crediamo che un libro ben scelto – conferma l’associazione di categoria – possa salvarci da qualsiasi cosa, persino da sé stessi, riuscendo spesso a portare un sorriso sulle labbra e la consolazione nel cuore, oltre che insegnarci a conoscere sé stessi. Ed è con questa profonda convinzione che, in occasione delle festività natalizie nel periodo compreso tra il 9 dicembre e l’8 gennaio, abbiamo sviluppato il progetto ‘Spesa Solidale Plus Book’, un’iniziativa che vede l’adesione di nove librerie distribuite in tutta la provincia”. Sotto le librerie.

Imperia: Libreria Dante, Mondadori Bookstore, Ubik Isola del Libro, Libreria Ragazzi
Diano Marina : Mondadori Bookstore
Ventimiglia: Mondadori Bookstore
Bordighera: Amico Libro
Sanremo: Ubik Sanremo Libri, Libreria Garibaldi

Il progetto di quest’anno, grazie alla promozione fatta dagli esercenti, consente ai clienti di donare dei libri, oppure acquistare dei buoni di Spesa solidale, di diverso valore (minimo 5 euro), che a fine raccolta verranno investiti in acquisto di ulteriori libri presso il medesimo esercizio commerciale. Tutti i libri raccolti verranno successivamente donati a persone bisognose. Un piccolo gesto che chi ha la possibilità, può aiutare a sostenere il mondo dei libri e fare un regalo a tante persone bisognose.

Lascia un commento