Volley, il Torneo della Befana si chiude con gli squilli di Albisola e Cherasco

Liguria sugli scudi nella seconda parte del 23° Torneo della Befana, tradizionale appuntamento (tornato a disputarsi dopo tre anni di stop forzato) di inizio d’anno con la pallavolo giovanile, su cui ieri pomeriggio, con le ultime sfide ospitate al Palaravizza di Alassio, è calato il sipario. Dopo il digiuno delle prime tre categorie (U18-14-12, andate in archivio giovedì), per i colori liguri sono arrivati due podi, grazie al trionfo dell’Albisola di Luca Parodi nell’Under 16F ed al terzo posto del Cogovalle nell’Under 13F, cui si aggiungono tre premi individuali.

Alle spalle delle savonesi si sono piazzate le comasche dell’Intercomunale, sconfitte 2-1 in finale, le torinesi del Balamunt e le genovesi del Cogovalle. Piemonte a quota tre vittorie invece con quella del Cherasco (2-1 nel derby al Balamunt) nell’Under 13. Nessuna società in questa edizione è riuscita a fare doppietta.

Tra le atlete che si sono messe particolarmente in luce nella seconda parte della kermesse, riconoscimenti – durante la consueta sfilata finale di tutte le protagoniste, sono andati anche a Matilde Caterina Bevacqua (Albisola), eletta miglior giocatrice dell’U16, ed a due portacolori del Cogovalle, Maya Esposito (U16) e Laura Molinari (U13), entrambe premiate per le abilità dimostrate in seconda linea.

Più che soddisfacente il bilancio dell’evento, cui hanno preso parte complessivamente 65 squadre che per cinque intense giornate (prima volta per questo nuovo format, che ha comportato un grande impegno per tutto lo staff organizzativo e per gli arbitri) hanno animato gli impianti di Alassio, Loano, Ceriale, Toirano, Andora, Diano Marina, San Bartolomeo al mare e Ortovero, affollando le strutture ricettive della Città del Muretto.

Il 23° Torneo Nazionale della Befana è stato organizzato dall’Alassio Laigueglia Volley Pgs, sotto l’egida della Fipav, con il patrocinio di Regione Liguria e Coni Liguria, con la collaborazione del Comune di Alassio, del Comitato Fipav Liguria e di quello Territoriale Liguria Ponente, inoltre con l’assistenza logistica di Gesco srl e delle varie associazioni sportive locali, vale a dire Asd Toirano, Golfo di Diana, Gabbiano Andora e San Pio X Loano.

Le classifiche finali

Under 16 femminile: 1. Albisola Pallavolo, 2. Pol. Intercomunale, 3. Balamunt Lanzo Torinese, 4. Cogovalle, 5. Vallebelbo, 6. Volley Cherasco, 7. Sammaborgo Cusio, 8. Pgs El Gall, 9. New Volley Carmagnola, 10. PlayAsti, 11. Treviglio Pallavolo 08, 12. Volley Centallo, 13. Treviglio Pallavolo 07, 14. Golfo Diana, 15. Volley Roero, 16. Pallavolo Valchisone.

Under 13 femminile: 1. Volley Cherasco, 2. Balamunt Lanzo Torinese, 3. Cogovalle, 4. Pallavolo Ovada, 5. PlayAsti, 6. Imperia Volley, 7. Intercomunale Cagno Co, 8. Maremola Pietra, 9. Fenera Chieri. 10: Volley Dogliani, 11. Involley Piemonte, 12. Pgs El Gall.

I punteggi delle finali per il 1/2° posto

Under 16: Albisola-Intercomunale Cagno 2-1 (25-20, 23-25, 15-10)

Under 13: Cherasco-Balamunt 2-1 (25-16, 22-25, 18-16)

I premi individuali

Under 16: Matilde Caterina Bevacqua (Albisola, mvp), Matilde Mussida (Intercomunale, attacco), Milena Fraternali (Balamunt, palleggio), Maya Esposito (Cogovalle, difesa).

Under 13: Emma Venco (Balamunt, mvp), Aurora Benso (Ovada, attacco), Vila Lanzardo (Cherasco, palleggio), Laura Molinari (Cogovalle, difesa).

Le classifiche finali delle altre tre categorie (3-4-5 gennaio)

Under 18 femminile: 1. Millenium Brescia, 2. Valle Belbo Canelli, 3. Lpm Mondovì, 4. PlayAsti, 5. Granda Cuneo, 6. Lemen Almenno Bg, 7. El Gall Grinzane, 8. Golfo Diana, 9. Club ‘76 Gs Pino, 10. Intercomunale Cagno Co, 11. Roero Vezza d’Alba, 12. Dravelli Moncalieri.

Under 14 femminile: 1.PlayAsti Gold, 2. Lpm Mondovì, 3. L’Alba, 4. Parella Rossa To, 5. Millenium Brescia, 6. In Volley, 7. Valenza, 8. Sabazia Vado, 9. Finalmaremola, 10. San Pio X Loano, 11. Caselle, 12. El Gall, 13. Granda Cuneo, 14. Parella Blu, 15. Dogliani, 16. PlayAsti Silver, 17. Golfo Diana, 18. Intercomunale Cagno.

Under 12 mista: 1. Lpm Mondovì, 2. PlayAsti 2011, 3. Balamunt Lanzo To, 4. Cherasco, 5. PlayAsti 2012, 6. Fenera Chieri, 7. Maremola.

Lascia un commento