Albisola, si potrà visitare fino al 28 gennaio la mostra “Presepi d’avanguardia” al Museo della Ceramica Manlio Trucco

Si potrà visitare fino al 28 gennaio la mostra «Presepi d’avanguardia: Martini, Tullio d’Albisola, Servettaz e Gambetti» allestita al Museo della Ceramica Manlio Trucco di Albisola Superiore. L’esposizione, patrocinata dalla Regione Liguria, volge lo sguardo al passato, agli anni Venti, periodo in cui la  ceramica albisolese torna alla ribalta a livello internazionale rinnovandosi non solo  nel decoro, ma anche e soprattutto nella forma. «La tradizione del presepe incontra l’avanguardia futurista con una pregevole mostra che mette in luce il preponderante ruolo artistico che Albisola ha rivestito agli  inizi del Novecento», fanno sapere gli organizzatori. Il rinnovato interesse verso il Futurismo, infatti, ha esortato la curatrice Barbara Checcucci ad ideare una mostra ricercata e di alto profilo con importanti  opere legate al territorio. Un modo culturalmente valido per celebrare l’arte presepiale, un patrimonio artistico – artigianale a cui la cittadinanza è fortemente  legata. E’ stata allestita quindi una mostra di nicchia che si focalizza sul Futurismo, un periodo di forte rinnovamento artistico. Per  l’occasione è possibile ammirare quattro importanti presepi che hanno segnato  l’inizio di uno nuovo capitolo nelle opere a carattere religioso.

Lascia un commento