Ad Albenga investiti quasi 500 milioni per ripulire rii e canali

“Investito mezzo milione per la pulizia dei corsi d’acqua, ma serve un impegno maggiore da parte della Regione”. Un consuntivo da record quello del 2022 per quanto riguarda la manutenzione di rivi e canali della piana ingauna, con più di 470 mila euro spesi per pulire ben 13 corsi d’acqua, senza contare i 4 (più i vari scarichi a mare) ripuliti direttamente dal personale comunale.
“E’ un dato di cui andiamo fieri – commenta il sindaco Riccardo Tomatis -: erano decenni che, in un solo anno, non veniva investita una somma così cospicua di risorse comunali per la sicurezza idrogeologica del territorio. L’attenzione su questo tema Ë massima e si espleta attraverso un monitoraggio continuo e una
programmazione degli interventi su tutti i corsi d’acqua, anche minori”.

Gli interventi più consistenti sono stati quelli da 183.500 euro sul Centa e da 126.500 su Antognano e Carenda, ma i lavori hanno riguardato l’intera piana ingauna.

Lascia un commento