Trecentomila euro sono stati stanziati dal Comune per la manutenzione e l’ammodernamento dello stadio di Albenga

Trecentomila euro per un “Riva” da Serie D. Sono stati stanziati dal Comune per manutenzione e ammodernamento dello stadio comunale. Un investimento reso ancor più necessario dall’andamento del campionato di Eccellenza, che vede l’Albenga in testa con 8 punti di vantaggio sulla Lavagnese a 7 giornate dalla fine, e la Serie D imporrebbe qualche adeguamento all’impianto. Il presidente Simone Marinelli e l’allenatore Pietro Buttu stanno forse creando un problema in più all’amministrazione comunale? «Se è un problema è davvero un gran bel problema, di quelli che ogni sindaco vorrebbe affrontare tutti i giorni – dice il sindaco Riccardo Tomatis –. I risultati dell’Albenga sono una grossa soddisfazione per noi e per l’intera città. Con la società c’è un buon rapporto di collaborazione. Facciamo il tifo per l’Albenga e, compatibilmente con le possibilità del Comune, faremo il possibile perché possa esprimersi al meglio nell’impianto comunale. Abbiamo stanziato 300 mila euro ed ora vedremo di capire quali sono gli obblighi e i parametri legati alla categoria in cui giocherà la squadra».

Lascia un commento