Sulla Costa Toscana presso la Stazione Marittima di Genova si svolgerà l’evento “Be Digital: come digitalizzare la tua azienda”

Venerdì 14 aprile sulla Costa Toscana presso la Stazione Marittima di Genova si svolgerà l’evento “Be Digital: come digitalizzare la tua azienda”, organizzato da Gmg Net e Fancy Factory con il patrocinio della Camera di Commercio di Genova.

Una giornata ricca di interventi, speech e workshop che si concluderà con una tavola rotonda di confronto tra i diversi stakeholder.

Nasce dall’idea di due agenzie di comunicazione genoveseGmg Net e Fancy Factory, che hanno collaborato alla realizzazione di un evento gratuito che si diversificasse a partire dalla location e che ha l’obiettivo di descrivere il processo, le attività e le competenze necessarie per affrontare un percorso di digital trasformation entrando nel merito di tutti gli step neccessari per realizzare un progetto di digitalizzazione completo.

Si salirà a bordo della Costa Toscana alle nove e dopo un welcome coffee inizieranno i vari interventi e i laboratori in collaborazione con l’Università di Genova e le Facoltà di Architettura e Ingegneria.

Il primo speech “User Experience: quale è il valore economico della UX e perché investire in questo approccio” è di Matteo Camia, founder di Fancy Factory, che spiegherà come funziona l’Experience Design e soprattutto perché l’esperienza utente è fondamentale per convertire gli utenti in clienti e quale è il ritorno di investimento della UX.

Si prosegue con Michele Zanetti, co-Founder & cto di Gmg Net insieme a Martina Caprari web designer di Fancy Factory “Creativity Code: come sviluppare il pensiero creativo” che sfateranno il mito dell’incomunicabilità tra sviluppatore e designer, è proprio mettendo insieme i pensieri creativi che si riesce a realizzare un sito web funzionale e accattivante.

Due argomenti che fanno da connettori tra digital marketing e le smart technologies “Cybersecurity: perché le aziende non possono farne a meno nello sviluppo web e nel marketing” e “Le soluzioni di Cloud Computing: perché sono un vantaggio competitivo”, rispettivamente con Luca Busi, ceo & founder di Gmg Net e Antonio Baldassarra, ceo di Seeweb.

Serena Piceni, business development director di Nubetech Group entrerà nel merito dei gestionali aziendali “Business Solution al servizio della crescita delle aziende – Erp” e, prima della pausa pranzo, il focus sull’omnicanalità con l’intervento “Rapporto multicanale con attuali e potenziali clienti, sfida o opportunità?” di Carlo Capalbo, partner operation & quality di Horsa Grow.

Dopo il lunch break si entrerà nel vivo degli strumenti di comunicazione dai social media alla seo con l’intervento “Comunicare online la Digital Transformation: gli strumenti a disposizione delle aziende” di Erika Bruni, ux designer di Fancy Factory e Deborah Campioni digital, marketing manager di Gmg Net.

L’ingegnere Fabio Glave affronterà un tema molto attuale “Innovazione tecnologica e sostenibilità: un mix di incentivi e nuove opportunità per la crescita d’impresa” su transizione digitale, energetica, ecologica, comunità energetiche e trasferimento tecnologico.

L’ultimo speech torna sul tema della cybersecurity “Rischio Cyber: la protezione dell’azienda dal vulnerability assessment al pronto intervento” scendendo nel dettaglio di come proteggersi dai rischi online.

Be Digital si concluderà con una tavola rotonda “Confronto sulla digitalizzazione online di domani: prospettive, progetti e opportunità”, un momento di condivisione prima dello sbarco previsto per le 17 a cui parteciperà anche il Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Genova.

La partecipazione è gratuita, per partecipare in presenza a bordo della Costa Toscana è necessario prenotarsi a questo link entro il 7 aprile. È prevista anche una live streaming che va sempre prenotata.

Lascia un commento