Trentacinque candeline per il Lions Club Albenga Valle del Lerrone Garlenda

Si è tenuta questo weekend la  XXXVI Charter Nignt del Lions Club Albenga Valle del Lerrone Garlenda, una serata molto partecipata e ricca di emozioni, con ospiti il maestro Roberto Grasso, che ha allietato i presenti con musiche al clavicembalo, e Laura Dagnino Presidente del Centro Antiviolenza Artemisia Gentileschi con toccanti testimonianze riguardanti l’attività svolta.

“Un traguardo importante per un Club che negli anni ha saputo crescere e innovarsi, adeguandosi ai tempi senza dimenticare la propria mission: servire e sostenere i più bisognosi.” è il commento di Mariagrazia Timo, Presidente del Club che prosegue “Abbiamo portato a termine alcuni service importanti per il nostro territorio come la consegna, insieme all’Associazione Tra le Torri di Albenga, di un defibrillatore portatile al Nucleo Provinciale di Savona del Soccorso Cinofilo Liguria e ancora, assieme agli altri Club di Zona, di un cane guida addestrato presso il Centro Cani Guida Lions di Limbiate, a un ipovedente. E’ in fase di conclusione una raccolta di generi alimentari destinata a famiglie in difficoltà nella Val Lerrone e per il pomeriggio del 1 Aprile sponsorizziamo una Via Crucis cantata presso la Parrocchiale di Garlenda.
Sempre sabato 1 Aprile si terrà il Concerto di Primavera che il ns. Club ha proposto alla Zona. Presso la Chiesa di S. Stefano in Villanova d’Albenga, L’OpenOrchestra, diretta dal M° Marco Reghezza, eseguirà autori classici, lirici e colonne sonore da film; sarà a ingresso gratuito con offerta libera. Con l’aiuto degli altri Club di Zona e i rispettivi Leo Club, il ricavato verrà devoluto per la piantumazione delle zone colpite dall’incendio dell’agosto 2022.
Davvero un periodo di grande attività e fermento per il nostro Lions Club. Chi volesse tenersi aggiornato può farlo tramite il nuovo sito internet e seguendo i nostri social”.

Lascia un commento