All’Anglicana di Alassio con i Lions arriva Massimo Recalcati

Massimo Recalcati è uno psicoanalista lacaniano e autore. Si è formato alla psicoanalisi a Parigi con Jacques-Alain Miller ed è tra i più noti psicoanalisti in Italia, membro analista dell’Associazione lacaniana italiana di psicoanalisi e direttore dell’IRPA (Istituto di ricerca di psicoanalisi applicata).

Sarà ospite dei Lions Club “Loano Doria” e “Alassio Baia del Sole” che, con il patrocinio del Comune di Alassio ha coordinato una conferenza che avrà luogo martedì 11 aprile alle ore 17,30 presso la Ex Chiesa Anglicana – con ingresso libero – sul tema della sua ultima fatica letteraria “La Luce delle Stelle Morte” saggio su Lutto e Nostalgia edito da Feltrinelli.

“Al centro di questo libro – si legge sulla scheda di presentazione del libro – c’è il rapporto della vita umana con l’esperienza traumatica della perdita. Cosa accade dentro di noi quando perdiamo chi abbiamo profondamente amato? Quale vuoto si spalanca? Quale lavoro ci attende per ritornare a vivere? E cosa avviene quando questo lavoro risulta impossibile e ci sentiamo persi insieme a chi abbiamo perduto? Il lavoro del lutto e la nostalgia sono due esempi di come possiamo restare vicini a ciò che abbiamo perduto senza però farci inghiottire dal dolore. Mentre il nostro tempo esalta il futuro, il progetto, l’intraprendenza, il lutto e la nostalgia ci ricordano che lo sguardo rivolto all’indietro non è sempre segno di impotenza, ma può anche alimentare le risorse che servono per essere davvero capaci di non smettere mai di nascere. Può la luce arrivare dal passato? Può esserci luce nella polvere?”

Prima della conferenza, alle 16,30, Massimo Recalcati sarà invitato a firmare la piastrella per il Muretto di Alassio con la tradizionale cerimonia nei pressi della statua degli Innamorati.

Al termine della conferenza è previsto un apericena stellato con lo chef Ivano Ricchebono al Diana Grand Hotel (solo su prenotazione)

Info e prenotazioni al numero 329 2141089 – l.c.baiadelsole@gmail.com oppure lionsclubloanodoria@gmail.com

Lascia un commento