Con il FAI di Savona una visita al “Museo diffuso di Ferrania”

Lunedì 1° maggio la delegazione FAI di Savona organizza una visita al “Museo diffuso di Ferrania”. L’obiettivo? Riscoprire la storia del suo stabilimento e delle persone che lo hanno reso importante. 

I volontari della delegazione illustreranno storie e aneddoti attraverso un racconto arricchito dalla visita guidata a una serie di pannelli illustrativi dislocati sul territorio, di fronte agli edifici più emblematici e suggestivi.

Cosa significa “Museo diffuso”: nella sua definizione esprime il rapporto tra un luogo e la sua storia; allestire un museo a cielo aperto con itinerari tematici è un modo per promuovere e valorizzare la memoria di un luogo, farla rivivere per i suoi cittadini e farla conoscere a chi la visita per la prima volta o a chi è soltanto di passaggio.

Questo il programma: ore 10.00 partenza dall’ex Centrale Elettrica SIPE, in Viale delle Libertà a Ferrania; ore 12.30 circa rinfresco presso la Casa del Fattore curato dall’associazione ABF nel suggestivo Borgo di San Pietro, accompagnato dal contributo artistico di Jacopo Marchisio; ore 15.30 inizio visite al Ferrania Film Museum di Cairo Montenotte in via Luigi Baccino Ospedale 28. Contributo (compreso di rinfresco) a partire da 20 euro, iscritti FAI 18 euro (prenotazione obbligatoria a savona@delegazionefai.fondoambiente.it, indicare numero partecipanti e recapito, uso di mezzi propri).

Lascia un commento