Da Arte un bando di concorso per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica

Un bando di concorso per l’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica nei comuni di ImperiaBorghetto d’ArrosciaDiano Marina e Pietrabruna.

Lo ha pubblicato l’Arte di  Imperia, in virtù delle convenzioni stipulate con gli stessi Enti municipali.

requisiti per conseguire l’assegnazione sono ovviamente la cittadinanza italiana o di uno Stato appartenente all’Unione Europeatitolarità di permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo, titolarità dello status di rifugiato o dello stato di protezione sussidiaria, titolarità di permesso di soggiorno almeno biennale con regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo e ancora residenza o attività lavorativa esclusiva o principale da almeno cinque anni continuativi antecedenti la data di pubblicazione del Bando in uno dei Comuni del Bacino C (Imperia, Borghetto d’Arroscia, Diano Marina, Pietrabruna, Aquila d’Arroscia, Armo, Aurigo, Borgomaro, Caravonica, Cesio, Cervo, Chiusanico, Chiusavecchia, Cipressa, Civezza, Cosio d’Arroscia, Costarainera, Diano Arentino, Diano Castello, Diano San Pietro, Dolcedo, Lucinasco, Mendatica, Montegrosso Pian Latte, Pieve di Teco, Pontedassio, Pornassio, Prelà, Ranzo, Rezzo, San Bartolomeo al Mare, San Lorenzo al Mare, Vasia, Vessalico, Villa Faraldi).

La residenza nel bacino di utenza non è richiesta nel caso di lavoratori emigrati all’estero e nel caso di lavoratori che a seguito della perdita della precedente attività lavorativa esclusiva o principale, a causa di eventi a loro non imputabili, presentino domanda nel Comune dove svolgeranno la nuova attività ovvero si tratti, comunque, di lavoratori destinati a prestare servizio presso nuovi insediamenti o attività produttive nel Comune.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata sul modulo predisposto dall’Arte in distribuzione presso gli uffici del Comune di residenza/attività lavorativa esclusiva o principale e presso la sede di Arte in piazza Ricci.

Lascia un commento