La compagnia della casa circondariale di Genova Marassi ha debuttato al teatro Ivo Chiesa davanti a 1000 studenti

Scommessa vinta per il Riccardo III degli Scatenati. La compagnia della casa circondariale di Genova Marassi ha debuttato al teatro Ivo Chiesa davanti a 1000 studenti e in sala non volava una mosca. A catturare, il ritmo incalzante che Sandro Baldacci ha impresso alla rilettura della tragedia shakespeariana, la tessitura musicale di Bruno Coli e l’interpretazione di Igor Chierici, che dà vita a un Riccardo davvero inquietante. Per arrivare allo spettacolo gli attori professionisti lavorano con i detenuti per mesi. Ogni aspetto del lavoro teatrale viene affrontato e realizzato insieme, scenografia e luci comprese. Repliche fino al 20 aprile alla sala Ivo Chiesa, dal 26 al 28 aprile al Teatro Dell’Arca. 

Lascia un commento