Il Comune di Savona apre il Bando Affitti 2023 per il quale prevede 820mila euro

Il Comune di Savona apre il Bando Affitti 2023 per il quale prevede 820mila euro (nel 2022 la cifra era stata di 681mila euro) come contributo per chi è in difficoltà economica.

Per presentare le domande ci sono 40 giorni di tempo: il documento integrale del bando è stato pubblicato sul sito del Comune di Savona (www.comune.savona.it) insieme con i moduli relativi alla domanda.

Il bando – dice l’assessore al Welfare Riccardo Viaggi – è uno strumento prezioso in questo periodo caratterizzato dall’emergenza abitativa, i numeri lo dimostrano bene: lo scorso anno abbiamo ricevuto 887 domande, 856 delle quali sono state ammesse. In questo senso siamo molto soddisfatti di poter mettere a disposizione una cifra superiore rispetto allo scorso anno grazie a uno stanziamento più consistente di fondi regionali”.

L’ammontare del contributo per i singoli cittadini varia a seconda della condizione economica del richiedente che va certificato attraverso l’ISEE.

Per informazioni e chiarimenti, i cittadini possono rivolgersi al Servizio Promozione Sociale dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, esclusivamente via telefono (019/83105500) o via mail (servizi.sociali@comune.savona.it).

In alternativa, per quanto riguarda informazione, aiuto alla compilazione e/o alla presentazione della domanda, i cittadini possono rivolgersi ai CAF di Savona con i quali Palazzo Sisto ha rinnovato la collaborazione. È necessario prenotare l’appuntamento.

Lascia un commento