Dopo il successo dell’edizione 2022 si conferma la sinergia con i Rolli Days e tornano ad animare Palazzo Imperiale con Stile Artigiano

I Rolli, i principali palazzi della città, furono adibiti all’ospitalità dei diplomatici, dignitari e aristocratici in visita alla Repubblica. Genova divenne famosa in tutta Europa per la qualità delle sue architetture e per uno stile di vita raffinato e di altissimo livello.

Una attenzione alla qualità e alla bellezza che ritroviamo oggi nel lavoro degli artigiani, che dopo il successo dell’edizione 2022 confermano la sinergia con i Rolli Days e tornano ad animare Palazzo Imperiale con Stile Artigiano.

Si parte il 26 aprile con l’iniziativa “Mens sana in corpore sano”, in collaborazione con Rete Maker, che celebra il benessere in tutte le sue forme: dalla cura della persona e del corpo a percorsi olfattivi, dalle attività ludiche e sportive per il corpo e per la mente al body painting. La partecipazione è gratuita, previa prenotazione.

E si prosegue poi durante i Rolli Days, dal 28 aprile al 1° maggio quando, al termine della visita di Palazzo Imperiale, sarà possibile interagire e partecipare alle lavorazioni realizzate da alcune imprese selezionate del nostro artigianato artistico e del fashion, in possesso del prestigioso marchio regionale “Artigiani In Liguria”.

Tutte le informazioni sono disponibili su www.confartigianatoliguria.it.

L’iniziativa è realizzata da Confartigianato Liguria con il contributo dell’assessorato allo Sviluppo economico di Regione Liguria, Camera di Commercio di Genova e Comune di Genova.

“Coniugando l’arte, la cultura e l’unicità dei nostri palazzi alla maestria dei nostri artigiani, custodi della storia e delle tradizioni regionali, Confartigianato ci regala un viaggio alla scoperta di una Genova del passato che è un unicum nel suo genere – dichiara Andrea Benveduti, assessore regionale allo Sviluppo economico – Come Regione Liguria, abbiamo convintamente confermato il nostro sostegno a questa iniziativa, co-finanziandola nell’ambito del Piano promozionale 2023, con cui si intende valorizzare un settore che è pilastro fondante del saper fare ligure, oltreché elemento di stabilizzazione occupazionale e di radicamento sociale”.

“La sinergia tra Stile Artigiano e i Rolli Days – commenta Felice Negri, presidente Confartigianato Genova e membro di Giunta della Camera di Commercio di Genova – raddoppia con una anteprima dedicata al benessere in tutte le sue forme e la possibilità di interagire direttamente con i maestri artigiani durante la visita di Palazzo Imperiale nei giorni dell’evento. La manifestazione nel suo complesso intende evidenziare la qualità del lavoro artigiano e valorizzare la storia e le tradizioni delle nostre imprese”.

“Stile Artigiano è il sinonimo di qualità artigiana di Confartigianato Liguria e una grande vetrina di eccellenza per il saper fare dei maestri artigiani della nostra città e della nostra regione, sia sotto l’aspetto dello sviluppo economico, sia nell’ambito della valorizzazione del territorio – dichiara Paola Bordilli, assessore comunale all’Artigianato – Ringrazio Confartigianato Liguria per questa iniziativa, collaterale a quella comunale, e per l’impegno profuso nell’esaltare le professionalità delle realtà imprenditoriali genovesi che, come assessorato, sosteniamo con forza”.

Lascia un commento