Nel Savonese arriva un nuovo applicativo informatico per il monitoraggio degli incidenti stradali

Si è tenuta presso questa Prefettura, una riunione dell’Osservatorio provinciale istituito per il monitoraggio e la pianificazione di interventi sulla incidentalità stradale, che è operativo nell’ambito della Conferenza provinciale permanente.

Nel corso dei lavori, aiquali hanno partecipato i rappresentanti delle Forze di polizia,degli Enti locali territoriali nonché degli enti gestori della rete stradale e autostradale, il dirigente della locale Sezione Polizia Stradale ha illustrato il funzionamento del nuovo applicativo informatico per il monitoraggio degli incidenti stradali che consentirà, sviluppando le sinergie operative fra Forze di Polizia dello Stato e le Polizie locali, di raccogliere ed acquisire, in modo speditivo ed omogeneo, dati più esaustivi sugli incidenti stradali verificatesi  in questa provincia, al fine di promuovere una risposta di sistema al fenomeno, nell’ottica di una sempre maggiore “sicurezza partecipata”.

Attraverso la rilevazione statistica dei dati in parola sarà, in particolare, possibile realizzare  una mappatura dei tratti di strade caratterizzati da fattori di peculiare pericolosità, al fine di orientare i dispositivi diprevenzionee di controllo delle Forze di Polizia e supportare gli Enti proprietari nelle attività di revisione del regime di circolazione veicolare oltre che di accertamento delle condizioni di sicurezza delle infrastrutture.

L’Osservatorio tornerà a riunirsi periodicamente per l’analisi condivisa dei dati raccolti e la valutazione delle più efficaci iniziative da porre in essere allo scopo di innalzare i livelli della sicurezza della circolazione stradale.

Lascia un commento