Alassio si prepara all’anteprima di Slow Fish 2023

Dal 13 al 14 maggio Alassio ospita per la prima volta l’iniziativa Aspettando Slow Fish, un’importante evento che anticipa la rassegna Slow Fish Coast to Coast che si terrà a Genova dal 1 al 4 giugno.

Ti aspettano due giorni all’insegna del gusto per un approccio sostenibile al mondo ittico e al buon cibo, scoprendo prodotti locali di qualità, di mare e di terra all’interno del Mercato dei produttori e durante i numerosi laboratori gratuiti.

I più piccini potranno partecipare ad interessanti laboratori del gusto per imparare a fare una buonissima focaccia o a apprendere i segreti del mestiere dell’apicoltore. Molti gli appuntamenti riservati agli adulti per conoscere le erbe spontanee, i vini della Riviera di Ponente e i deliziosi abbinamenti delle birre artigianali con l’acciugotto, panino ghiotto con acciughe e salsa verde.

La centrale Piazza Partigiani sarà il cuore pulsante dell’iniziativa: qui potrai incontrare i piccoli produttori del territorio e conoscere le loro specialità. Una vetrina alla scoperta dei presidi Slow Food, come l’asparago violetto di Albenga, l’aglio di Vessalico, il chinotto di Savona e la razza cabannina e molti altri prodotti ancora, come il pesto, le olive e l’olio extra vergine di oliva.

Un invito a riscoprire piatti e preparazioni che appartengono alla tradizione alassina, tutti custoditi e valorizzati attraverso la Denominazione Comunale di Origine De.Co. tra cui spiccano le dolci biscette di Solva o la gustosa ventre di tonno di Moglio, candidata come prodotto Arca del Gusto, per la salvaguardia di quei prodotti oggi a rischio di estinzione.

Lascia un commento