TPL Linea, ecco il nuovo bando per il direttore generale

Pubblicato l’avviso pubblico dell’azienda di trasporto savonese

Nonostante il periodo ferragostiano, il Consiglio di Amministrazione di TPL Linea continua a riunirsi ed essere operativo: il Presidente Vicenzo Franceri, coadiuvato dal Dott. Mattia Minuto e dal personale aziendale, non allenta il ritmo per raggiungere quanto prima l’obiettivo di nominare un Direttore Generale, ausiliando nel frattempo la quotidiana organizzazione e la funzionalità aziendale.

Dopo l’annuncio del presidente all’ultima assemblea dei soci dell’azienda di trasporto savonese, è stato pubblicato il bando per il nuovo direttore generale di TPL Linea, uno degli obiettivi del Cda che aveva dato via libero all’avviso pubblico.

Il bando prevede un contratto a tempo pieno e determinato, per la durata di cinque anni, eventualmente rinnovabile. Al direttore generale verrà applicato il CCNL per i dirigenti di imprese produttrici di beni e servizi (Confindustria).

Nell’ambito della selezione sono indicati requisiti generali, requisiti professionali e requisiti preferenziali.

La procedura si compone delle seguenti fasi: verifica dei vari requisiti realizzata attraverso l’analisi del curriculum, della documentazione presentata e richiesta dal bando medesimo; colloquio presso la Commissione di selezione nominata da TPL Linea; all’esito dei colloqui la Commissione sottoporrà al Consiglio di Amministrazione la lista dei primi tre candidati ritenuti idonei; il Cda, a esito di colloquio, valuterà a quale candidato formulare la proposta di assunzione.

Per le modalità di presentazione della candidatura e i dettagli del bando: https://www.tpllinea.it/index.php/home/avviso-di-selezione-per-la-copertura-di-un-posto-a-tempo-pieno-e-determinato-di-anni-5-cinque-eventualmente-rinnovabile-per-direttore-generale-di-tpl-linea-s-r-l-anno-2023/

La scadenza per presentare domandè è stata fissata alle ore 12:00 del prossimo 20 settembre 2023. 

Come ribadito nel corso dell’assemblea dei soci, il presidente Vincenzo Franceri ha evidenziato ancora che “si tratta di una figura ritenuta determinante per il rilancio aziendale e del servizio di trasporto pubblico locale nel savonese, che dovrà affiancare e sostenere l’azione dello stesso Cda sulle linee di indirizzo necessarie a TPL Linea e alle sfide che attendono il settore nei prossimi anni”.

“Sono convinto, infatti, che il nuovo direttore generale potrà dare impulso e vigore all’azienda e al suo intero patrimonio professionale” conclude il presidente Franceri.

Lascia un commento