Ad Andora appuntamento con la grande musica con il concerto “Guitar of Legend”

Domenica 31 Luglio ad Andora appuntamento con la grande musica con il concerto “Guitar of Legend”, alle ore 21:30, nella splendida location dei Giardini di Palazzo Tagliaferro.

Lo spettacolo presenterà una vera e propria “music experience”, che immergerà lo spettatore nelle atmosfere e nelle emozioni che solo la musica sa donare, ripercorrendo le canzoni e i personaggi che hanno infiammano le generazioni dagli anni 60 ad oggi.  

Mentre Matteo Garbarini con la sua band ligure dei GROOVE MONKEY interpreterà in una maniera estremamente coinvolgente i classici della chitarra rock e non solo, lo spettatore sarà accompagnato e immerso nelle atmosfere di quegli anni grazie ai racconti dei noti speaker radiofonici Alfonso “Alfa” Amodio e Marco “Mr. Rock” Pivari, per riscoprire la vita e i segreti dei più noti protagonisti dello stile blues rock chitarristico.

Mentre il trio savonese proporrà brani integrali o accenni a rif dei più grandi capolavori di quegli anni, i due popolari speaker radiofonici Alfa e Mr. Rock accompagneranno con un preparato commento tecnico, condito da aneddoti per raccontare anche i luoghi e il contesto da cui quei capolavori sono nati. Il risultato sarà un concerto musico/culturale, impreziosito anche dalla presenza di un video proiettore per un ulteriore forte impatto suggestivo.

Il gruppo, formato da Matteo Garbarini alla chitarra e alla voce, Fabio Oliva al basso e Filippo Piluso alla batteria, presenterà i brani in chiave chitarristica, scegliendo autori che hanno scritto la storia del genere Rock/Blues mondiale: Stevie Ray Vaughan, Eric Clapton, Jimi Hendrix, Mark Knopfler, David Gilmour, Albert King, John Mayer, Kenny Wayne Shepherde, ma passando anche attraverso le interpretazioni più moderne di band che hanno saputo comporre riff e temi musicali diventati vere icone, come The Beatless, Rolling Stones, U2 (Rattle and Hum), David Bowie. Non mancheranno poi anche cantanti e band italiane che hanno saputo rivoluzionare il panorama musicale nazionale, come Battisti, Fossati, De Gregori e molti altri.

Verrà anche eseguita “Living Sky”, il brano composto da Matteo Garbarini, anche colonna sonora del film “Vivo!” del regista Alfonso Cioce,

Il brano a due mesi dalla pubblicazione, registra oltre “280mila” visualizzazioni sulla piattaforma streaming di YouTube, un successo internazionale che è iniziato con la premiazione a “Casa Sanremo” della canzone e del suo video clip durante la settimana del Festival.

I Groove Monkey sono formati dal chitarrista, Matteo Garbarini anche voce del gruppo, Fabio Oliva al basso,  e dal maestro Filippo Piluso alla batteria.

Lo spettacolo seguirà un filone musicale che darà modo di ripercorrere le origini della musica, partendo dal Soul/Blues di Robert Johnson, detto il chitarrista “del diavolo” rifacendosi alla leggenda che lo vede stringere un patto con Lucifero per essere acclamato come il chitarrista più grande di tutti i tempi, un accordo demoniaco siglato nel crocevia americano “Crosso roads”, ancora oggi luogo leggendario e meta di pellegrinaggio per i musicisti. Si proseguirà arrivando a quei gruppi che hanno fatto da spartiacque tra la musica di oggi e quella del passato, gli U2 (Rattle and Hum) e diversi altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.