Ippoterapia, musicoterapia, mototerapia e arteterapia, arriva l’ok dalla Regione

“Il consiglio regionale ha approvato il bilancio e nel programma di governo 2020-2025 è previsto il riconoscimento e la valorizzazione degli strumenti di sostegno e supporto alle persone con fragilità quali ad esempio i progetti di ippoterapia, musicoterapia, mototerapia e arteterapia.

In Liguria deve esservi quindi un potenziamento delle forme di tutela e di assistenza dei più deboli. Pertanto oggi in aula, facendo seguito al nostro ordine del giorno approvato all’unanimità il 22 dicembre 2021, ho discusso l’interrogazione della Lega sul Fondo di solidarietà dedicato alle persone con gravi disabilità per conoscere quali iniziative stia ponendo in essere Regione Liguria per sostenere tali programmi riabilitativi.

L’assessore competente ha dimostrato notevole sensibilità sul tema e ha risposto che condivide i contenuti del documento della Lega assicurando il suo impegno in tal senso.

Vigilerò sul territorio affinché sia concretizzato il sostegno e il supporto alle persone con gravi disabilità anche con i programmi di ippoterapia, musicoterapia, mototerapia e arteterapia”.

Lo ha dichiarato oggi il consigliere regionale della Lega e presidente della II commissione Salute e Sicurezza sociale Brunello Brunetto.

Lascia un commento