A Diano Marina è stato potenziato in questi giorni il canale Telegram per tenere informati i cittadini

A Diano Marina è stato potenziato in questi giorni il canale Telegram per tenere informati i cittadini. Si tratta di un servizio informativo di Protezione Civile rivolto ai residenti e ai turisti. Il canale sarà utilizzato per tenere in contatto il maggior numero possibile di persone interessate alle problematiche di Protezione Civile attraverso la fruizione di messaggi e contenuti multimediali inerenti questo argomento. In particolare sarà attivo durante le emergenze e le Allerte Meteo, quali, ad esempio, le comunicazioni di chiusura delle scuole dell’Istituto Comprensivo di ogni ordine e grado, comprese le scuole materne parificate e convenzionate, degli asili nido comunali, dei centri estivi ed aggregativi, degli impianti sportivi comunali, dei cimiteri, dei giardini pubblici, del guado in attraversamento del torrente San Pietro, della strada lato destro del torrente San Pietro da Via all’Isola fino alla bocciofila ed a Via Purgatorio, degli stabilimenti balneari, del sottopasso del porto, del Palazzo del Parco, del transito pedonale e veicolare su tratti di strada e ponti in situazioni di pericolo, ed il divieto di accesso a tutti i moli aperti al pubblico ed alla Strada Statale n. 449 (Incompiuta) a partire dalla zona Molo Cavour fino al confine con il Comune di Imperia, nonché il divieto di svolgimento di ogni manifestazione eventualmente prevista nei periodi di emergenza o di allerta. I messaggi ed i contenuti multimediali, che saranno inviati durante le emergenze e le Allerte Meteo, saranno volti ad evitare alla cittadinanza di incorrere in situazioni di pericolo per la privata e/o pubblica incolumità e quindi richiederanno la massima attenzione da parte di coloro che sono iscritti al servizio.  Il canale Telegram DianoMarinaAlert è gestito da Mattia Novaro, in qualità di Responsabile della Squadra Volontari di Protezione Civile, in collaborazione con i tre amministratori del presente canale: il sindaco Cristiano Za Garibaldi, il consigliere delegato alla Protezione Civile Francesco Bregolin e il Responsabile del Settore 7° Edilizia Privata – Urbanistica – Demanio Ufficio Protezione Civile Ingegnere Capo Riccardo Volpara.

Lascia un commento