Nasce una collaborazione scientifico/culturale tra i Comuni di Genova e di Pontremoli 

Una collaborazione scientifico/culturale tra i Comuni di Genova e di Pontremoli per promuovere gli eventi culturali di punta delle due città, anche partendo dai legami comuni quali la valorizzazione del patrimonio librario, che per il 2023 vede Genova come Capitale Italiana del Libro, titolo per il quale il Comune di Pontremoli è arrivato in semifinale sia quest’anno, sia nel 2021. 

Un’unione di intenti che vedrà le due città procedere di pari passo nella reciproca divulgazione dei Rolli Days e di Pontremoli Barocca, due eventi di grande portata scientifica e culturale che rappresentano l’identità storica dei rispettivi territori, dove arte e cultura sono i protagonisti assoluti. 

L’appuntamento con Pontremoli Barocca è per domenica 16 aprile quando la città toscana, considerata una piccola capitale del Barocco, celebrerà il suo patrimonio artistico con una giornata di apertura straordinaria delle chiese e dei palazzi settecenteschi del centro storico, scrigni di capolavori artistici datati tra fine XVII e metà XVIII secolo. Dietro ai numerosi portoni che si affacciano sulla strada principale si nascondono soffitti affrescati, quadrature, dipinti e sculture, che saranno svelate al pubblico in occasione di questa seconda edizione di Pontremoli Barocca

Lascia un commento