Inaugurato il nuovo sottopasso pedonale


Inaugurato questa mattina a San Bartolomeo al Mare il nuovo sottopasso pedonale che facilita l’accesso alla Chiesa della Divina Misericordia e al quartiere SanBart, consentendo ai pedoni un più facile passaggio verso al mare, con conseguente diminuzione del traffico veicolare.
“Si tratta del primo tangibile intervento propedeutico alla realizzazione della ciclovia tirrenica a San Bartolomeo al Mare – ha spiegato il Sindaco Valerio Urso – che portiamo a termine grazie al prezioso contributo non solo finanziario di Regione Liguria. In quest’ottica nelle prossime settimane inaugureremo il nuovo ponte su via Roma. Ringrazio gli uffici del Comune per aver saputo mettere in campo le professionalità necessarie”.
“I due interventi del sottopasso e del ponte – ha dichiarato l’Assessore ai lavori pubblici Davide Salerno – fanno parte di un insieme di altri interventi, che definirei di cucitura, di rigenerazione urbana, che metteremo in campo in vista della realizzazione della ciclabile. Stiamo ultimando la fase progettuale che contiamo di presentare quanto prima”.
“Un intervento fondamentale per un accesso diretto al lungomare dal centro abitato – ha affermato l’assessore Marco Scajola – un’opera fondamentale per il proseguimento della pista ciclopedonale del Ponente, un’infrastruttura a cui stiamo lavorando da tempo, per riqualificare un’area, quella dell’ex sedime ferroviario, che versava in stato di degrado da oltre 10 anni, che valorizzerà il nostro territorio, migliorerà la vivibilità per i cittadini e sarà un elemento determinante per destagionalizzare i flussi turistici. Grazie al Programma Regionale di Rigenerazione Urbana, in poco più di un anno, abbiamo finanziato ben 87 interventi in tutta la Liguria, per un investimento complessivo di 16 milioni di euro. Atti concreti per rilanciare e rendere più bello il territorio ligure.”

Lascia un commento