Via libera della Giunta regionale al finanziamento dei primi quattro interventi di impiantistica sportiva a valere sul programma triennale del Fondo Strategico Regionale (FSR) 2023-2025

Via libera della Giunta regionale, su proposta dell’assessore allo Sport Simona Ferro, al finanziamento dei primi quattro interventi di impiantistica sportiva a valere sul programma triennale del Fondo Strategico Regionale (FSR) 2023-2025.

L’11 aprile il Comitato d’indirizzo del FSR ha individuato i suddetti quattro interventi finanziabili con le risorse già disponibili per l’anno in corso, prima dell’assestamento di bilancio 2023: adeguamento e messa a norma del campo sportivo “Rio Cortino” nel Comune di Sori, messa a norma e manutenzione dell’impianto sportivo in frazione Casanova nel Comune di Rovegno, copertura dei campi da tennis del centro sportivo “Sandro Pertini” nel Comune di Sesta Godano e riqualificazione del campo da calcio del complesso sportivo “Luigi e Pasquale Oliveri” nel Comune di Campo Ligure.

“L’approvazione della delibera è il risultato di un intenso e importante lavoro portato avanti dal mio assessorato insieme agli uffici regionali e ai comuni – dichiara l’assessore regionale allo Sport Simona Ferro – Investiremo 884mila euro per migliorare l’impiantistica sportiva ligure, di cui 450mila euro saranno impegnati già nei prossimi mesi, mentre la restante parte verrà corrisposta nel 2024. Inizia così un percorso che porterà entro il 2025 alla riqualificazione di ben quindici strutture pronte ad accogliere sportivi liguri e ospitare eventi nazionali e internazionali, proprio in occasione della candidatura della Liguria a Regione europea dello sport”.

Questo il dettaglio dei lavori in oggetto, che saranno immediatamente cantierabili con il finanziamento regionale a coprirne il 70% dell’importo totale:

– Comune di Sori: adeguamento e messa a norma campo sportivo “Rio Cortino” (importo complessivo 507mila euro, di cui 355mila finanziati da Regione Liguria su annualità 2023). L’intervento riguarda la necessità di sostituire la superficie di gioco in erba sintetica con nuovo manto in erba artificiale di ultima generazione consentendo l’utilizzo giornaliero dell’impianto, impiegando materiali che rispettino le normative del settore, al fine di ottenere l’omologazione da parte della Federazione Italiana Giuoco Calcio e della Lega Nazionale Dilettanti.

– Comune di Rovegno: messa a norma e manutenzione impianto sportivo in frazione Casanova (importo complessivo 33mila euro, di cui 23mila finanziati da Regione Liguria su annualità 2023). Sono previsti una serie di interventi per la messa a norma e la manutenzione straordinaria dell’impianto sportivo in frazione Casanova. I lavori si rendono necessari al fine di garantire un utilizzo degli impianti in sicurezza ed efficienza.

– Comune di Sesta Godano: copertura campi da tennis centro sportivo “Sandro Pertini” (importo complessivo 180mila euro, di cui 18mila finanziati da Regione Liguria su annualità 2023 e 108mila nel 2024). L’intervento prevede la realizzazione di una struttura a copertura e protezione di uno dei 2 campi da tennis presenti nell’impianto sportivo “Sandro Pertini” al fine di consentire l’utilizzo del campo per tutta la durata dell’anno anche per lo svolgimento di corsi e lezioni didattico-sportive.

– Comune di Campo Ligure: riqualificazione del campo da calcio del complesso sportivo comunale “Luigi e Pasquale Oliveri” (importo complessivo 543mila euro, di cui 54mila finanziati da Regione Liguria su annualità 2023 e 325mila nel 2024). Si tratta di un intervento sul campo sportivo comunale con sostituzione dell’attuale terreno di gioco in erba sintetica mediante l’impiego di manto erboso artificiale, realizzazione di sistema di sottofondo, drenaggio, irrigazione e di quanto necessario per l’ottenimento dell’omologazione da parte della Federazione Italiana Giuoco Calcio e della Lega Nazionale Dilettanti.

Lascia un commento